The Kid and the Brute

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Verve
Data di pubblicazione: 29 novembre 2017
  • EAN: 0600753805695

33° nella classifica Bestseller di IBS Cd musicali CD - Musica Jazz - Jazz internazionale

Salvato in 2 liste dei desideri

€ 6,50

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The Unforgettables... ma di fatto introvabili da tanti anni: ecco la nuova serie in assoluta esclusiva per il mercato italiano, realizzata da Universal Music Italia.
Gemme da riscoprire, restituite agli appassionati con le indimenticabili copertine e in una nuova, attraente confezione mintpack, completa di tutte le informazioni discografiche. Dal primo album di Michael Brecker per l’etichetta "Impulse!" agli storici incontri di Herb Ellis con Jimmy Giuffre, di Buddy DeFranco con Oscar Peterson, di Stan Getz con la big band diretta da Kenny Clarke e Francy Boland o con Abbey Lincoln, di Dizzy Gillespie con Sonny Rollins e Sonny Stitt, di Illinois Jacquet con Ben Wester, e di quest’ultimo con Coleman Hawkins...
Il tutto ad un prezzo speciale!
  • Ben Webster Cover

    Propr. Benjamin Francis Webster. Tenorsassofonista statunitense di jazz. Influenzato da Coleman Hawkins, maturò una sonorità sensuale e un ricco vibrato. Suonò con le orchestre di Bennie Moten e di Fletcher Henderson (1932), con Cab Calloway (1935-37), di nuovo con Henderson (1937-38), con Duke Ellington (1940, 1943, 1948). Proseguì poi con gruppi propri o come freelance, trasferendosi nel 1964 in Europa. Approfondisci
  • Illinois Jacquet Cover

    Tenorsassofonista statunitense di jazz. È considerato il caposcuola dei sassofonisti «ruggenti» per la sua foga ritmica e la sonorità rauca (ma anche capace di suoni vellutati sui tempi lenti) che doveva più tardi diffondersi nel rhythm and blues. Celebre il suo assolo in Flying Home, con l'orchestra di Lionel Hampton (1942). Suonò con l'orchestra di Count Basie e fondò propri complessi, tra cui i Texas Tenors (con Arnett Cobb) e la Jazz Legends. Incise anche assolo di fagotto. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali