Kill 'em All

Artisti: Metallica
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Vertigo
Data di pubblicazione: 6 dicembre 1989
  • EAN: 0042283814226
Disponibile anche in altri formati:

€ 20,50

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Disco 1
  • 1 Hit the Lights
  • 2 The Four Horsemen
  • 3 Motorbreath
  • 4 Jump in the Fire
  • 5 (Anaesthesia) - Pulling Teeth
  • 6 Whiplash
  • 7 Phantom Lord
  • 8 No Remorse
  • 9 Seek and Destroy
  • 10 Metal Militia

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    achille

    27/10/2012 10:25:02

    Quando sento il devastante e divino attacco di chitarra della mitica seek an destroy mi emoziono sempre! mamma mia che pezzo!!

  • User Icon

    Alex Lugli

    27/04/2010 11:38:04

    "Kill 'Em All" è il primo album in studio dei Metallica, pubblicato nel luglio 1983 dalla Megaforce Records. Il disco è considerato, da molti critici, come uno dei più importanti e influenti della musica Heavy Metal e del Rock in generale. Le canzoni "The Four Horsemen", "Jump In The Fire", "Phantom Lord" e "Metal Militia" furono composte da Dave Mustaine, James Hetfield e Lars Ulrich nel periodo in cui la formazione vedeva Mustaine alla chitarra (che poco dopo fondò i Megadeth) e Ron McGovney al basso; le restanti furono scritte da James Hetfield e Lars Ulrich ma vennero tutte registrate a New York da una nuova formazione (che comprendeva il chitarrista Kirk Hammett e il bassista Cliff Burton). La traccia di apertura è "Hit The Lights" (prima canzone del gruppo in ordine cronologico, già in Metal Massacre del 1982). Qui la chitarra di Kirk Hammett, si presenta con velocissimi assoli di pentatonica. "The Four Horsemen" è autocelebrativa. Questo brano è la riedizione di "The Mechanix", scritto da Mustaine e da Hetfield quando lavoravano assieme nel gruppo. Quasi tutti i diritti di "The Mechanix" vennero riconosciuti a Mustaine (che inserì il brano nel suo primo disco con i Megadeth, "Killing Is My Business... And Business Is Good!" (1985)). Però Hetfield e soci, dopo l'abbandono di Dave, scrissero ugualmente un pezzo simile cambiando il tempo e inserendovi una parte melodica in mezzo. "Motorbreath" è dedicata ai Motörhead (tra i principali ispiratori dei Metallica, con "Overkill" del 1979). "(Anesthesia) Pulling Teeth" contiene il celebre assolo di basso eseguito da Burton, accompagnato negli ultimi minuti da Ulrich alla batteria. "No Remorse" è uno dei primi brani dei Metallica a più registri ritmici (peraltro già presenti nella stessa "The Four Horsemen"). "Seek And Destroy" è ritenuto uno dei brani più riusciti dei Metallica. "Metal Militia" chiude l'esordio del quartetto statunitense che, assieme ad ad altri come Megadeth, Slayer ed Anthrax, contribuirà allo sviluppo del Thrash Metal. Un classico bellissimo.

  • User Icon

    davecats86

    17/11/2008 19:23:30

    che esordio, ragazzi!! uno dei migliori nella storia del Rock. Si apre con un pezzo d'antologia, ovvero "Hit The Lights", e si chiude con "Metal Militia", inno per tutti i metallari D.O.C...nel mezzo si notano "Whiplash" (il cavallo di battaglia della band), un altro classico come "The Four Horsemen" e "Seek And Destroy", forse il primo vero capolavoro dei Trashers della California....un disco d'avere ASSOLUTAMENTE, se vi piace il Metal!!

  • User Icon

    Mike

    25/03/2008 13:08:05

    Trash Metal allo stato puro. Il capostipite di questo genere. Il miglior album dei Metallica di sempre. Non servono commenti per giudicare questo disco, dico solo una cosa... ascoltatelo e godetevelo perchè Kill'em All resterà per sempre nella storia del Metal, per chi di Metal nè capisce ovviamente. Voto: 5/5 Ottimo

  • User Icon

    eugenio

    06/01/2008 20:28:28

    Il disco più feroce dei metallica, un gradino sotto MoP ma caldamente consigliato

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    18/11/2007 14:52:40

    che esordio!!!mai una pausa su questo disco...assolutamente da ascoltare dall'inizio alla fine...Motorbreath è sicuramente la canzone più cattiva di questa band assolutamente spettacolare!!!

  • User Icon

    ROBERTO'61

    02/04/2007 14:09:32

    Esordio al fulmicotone di una delle Band che hanno fatto la storia dell'Heavy Metal! accanto ad una preparazione tecnica di prim'ordine Lars Ullrich e compagni avevano messo in campo una dote straordinaria che mancava agli altri gruppi del genere....... andavano semplicemente al doppio della velocità rispetto a tutti gli altri!!! All'inizio furono molte le indiscrezioni a tal proposito ( nastri accellerati artificiosamente in studio ed altre amenità del genere.....); i primi concerti "live" hanno però spazzato via al volo ogni dubbio: i Metallica erano pirotecnici e riuscivano e tenere delle combinazioni di accordi ad una velocità impraticabile per qualunque altro gruppo ( oh... niente a che vedere col moderno Hardcore che considero solo un mucchio di spazzatura sonora, ma ognuno ha i suoi gusti....... ). Grandi Metallica!

  • User Icon

    Corrado Belluco

    12/12/2006 11:16:52

    Che altro dire...un disco d'esordio formidabile.. peccato che un po' alla volta siano(inevitabilmente) cambiati parecchio...

  • User Icon

    Guidino79

    16/09/2006 15:08:29

    Il primo album del gruppo.A detta di molti il più bello.Personalmente lo ritengo davvero un ottimo lavoro.Suoni così sono scomparsi dal mondo della musica.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione