Ladivine

Marie Ndiaye

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: A. Conti
Editore: Giunti Editore
Collana: Scrittori Giunti
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 21 settembre 2016
Pagine: 400 p., Brossura
  • EAN: 9788809786110
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Ladivine

Marie Ndiaye

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Ladivine

Marie Ndiaye

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Ladivine

Marie Ndiaye

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

Lunedì - Venerdì dalle 8:30 alle 22:00

Sabato dalle 8:30 alle 18:00


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 9,72

€ 18,00

Punti Premium: 10

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una donna che conduce una doppia vita, costruendosi una tranquilla esistenza borghese e proteggendo un’altra, inconfessabile vita. Tre generazioni, una maledizione famigliare da spezzare, una lenta discesa all’inferno.

Il primo martedì di ogni mese, seguendo un rituale immutabile, Clarisse Rivière lascia il marito e la figlia per prendere in gran segreto un treno per Bordeaux. Lì, in un quartiere popolare vicino al porto, vive sua madre, Ladivine. I suoi familiari, però, non sanno niente di lei e sono convinti che Clarisse sia orfana. Allo stesso modo Ladivine ignora la loro esistenza: Clarisse infatti ha sempre taciuto ogni dettaglio della propria vita alla madre, una donna che teme, disprezza e compatisce al tempo stesso. Abbandonata molti anni prima dal padre di Clarisse, Ladivine lavora come domestica, ha solo sua figlia al mondo e la ama di un amore immenso e opprimente. Bianca come suo padre, Clarisse, che in realtà si chiama Malinka, rifiuta il proprio nome almeno quanto rinnega le sue origini e la pelle nera della madre. Adesso, dopo anni di inganni, la tranquilla esistenza borghese costruita da Clarisse rischia di essere soffocata dalle stesse mura che ha eretto per proteggersi. Sarà sua figlia, che porta il nome della nonna, a intraprendere un viaggio a ritroso verso la misteriosa terra da cui proviene Ladivine.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mara regonaschi

    16/11/2016 08:02:17

    Libro che può essere inquadrato e un poco compreso solo conoscendo la storia dell'autrice, di madre francese e padre senegalese, che viene abbandonata da quest'ultimo sin dalla nascita. Il libro narra la coscienza di tre donne (dalla nonna alla nipote) costrette per varie ragioni a confrontarsi con il proprio nucleo familiare, senza riuscire a comunicare all'interno dello stesso, incapaci o impossibilitate a focalizzarsi oltre sé stessi. Ne nascono però personaggi effimeri, indefinibili, poco comprensibili nelle loro scelte e nel loro sentire. Il tutto in una narrazione lenta e spesso senza direzione, quasi misteriosa, squarciata improvvisamente da episodi dei quali si tratteggiano solo i contorni. Libro che crea disorientamento, confusione, dubbi e ..... che non mi ha convinto.


Un brano dell'intervista di Anais Ginore a Marie NDiaye su La Repubblica

Le dà fastidio quando viene presentata come una scrittrice di origine africana?
«Sì, molto, semplicemente perché non sono africana. Mia madre è francese, è lei che mi ha cresciuta. Solo mio padre è del Senegal ma non l’ho praticamente conosciuto. Forse è una storia famigliare che necessariamente condiziona quel che scrivo ma credo che sia così per tutti gli scrittori. L’infanzia è sempre presente, in modo più o meno esplicito. Non sono sicura che la mia storia personale sia dentro ai miei libri più di quanto non lo sia per altri romanzieri».

Una delle donne di “Ladivine” si trasforma in un cane. Cosa la spinge a cercare sempre la dimensione del realismo magico nella scrittura?
«Tento di trovare un modo di descrivere altrimenti la realtà. Trasformarsi in un cane è una sorta di fuga, una fuga verso una strana libertà. Anziché scrivere in modo diretto che questo personaggio vuole fuggire, la trasformo in qualcosa che ne rappresenta il senso».

  • Marie Ndiaye Cover

    (Pithiviers, Loiret, 1967) scrittrice francese. Di madre francese e padre senegalese, è autrice di romanzi nei quali si incontrano la tradizione francese del nouveau roman e le tematiche della complessità identitaria del métissage: In famiglia (En famille, 1990), La strega (La sorcière, 1996, nt), Rosie Carpe (2001, Prix Fémina). Il suo racconto Autoritratto al verde (Autoportrait au vert, 2005, nt) è una sorta di manifesto di una poetica del libero attraversamento dei piani di realtà e dei codici linguistici, nel rifiuto dichiarato di ogni stereotipo culturale di appartenenza. Approfondisci
Note legali