Lager italiani. Pulizia etnica e campi di concentramento fascisti per civili jugoslavi 1941-1943

Alessandra Kersevan

Editore: Nutrimenti
Collana: Documenti
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 3 gennaio 2008
Pagine: 287 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788888389943

62° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Specifici eventi e argomenti - Genocidi e pulizia etnica

Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    dlsan

    06/04/2009 19:24:29

    Si parla di pulizia etnica fascista, di razzismo tipicamenti "italico", di villaggi bruciati e fucilazione sommarie, di deportati lasciati morire di fame e di freddo in piena Italia dagli stessi italiani. Di rapporti ufficiali di soldati, graduati e carabinieri italiani e di libri rarissimi quali "Santa messa per i miei fucilati" di Don Pietro Brignoli. Utile per chiunque debba approfondire la questione dell'Istria e delle Foibe: il fascismo pose tutte le premesse per un odio che presto gli si sarebbe ritorto contro in maniera forse ben più tragica.

Scrivi una recensione