Categorie

André Chastel

Traduttore: G. Coccioli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1995
Pagine: XXV-226 p. , ill.
  • EAN: 9788806138554

scheda di Baiocco, S., L'Indice 1995, n.11

Una serie di articoli, prefazioni, interventi a convegni permettono di ripercorrere quella che giustamente il curatore definisce la "lunga fedeltà" del grande storico dell'arte rinascimentale nei confronti dell'artista toscano. Lo scopo di questo volume (che, giova ricordarlo, esiste in questa forma soltanto in italiano) è anzi quello di dare realizzazione a un progetto editoriale impostato dallo stesso Chastel, ma rimasto, lui vivente, solo allo stadio di abbozzo. L'accostamento dei testi consente un percorso stimolante attraverso la vicenda leonardiana, un approfondimento che l'autore - che è stato tra l'altro il curatore dell'edizione francese del "Trattato della pittura" - conduce tenendo presenti contemporaneamente scritti e dipinti, progetti e disegni, pratiche di bottega e approccio scientifico, all'interno di un universo mentale di cui egli è stato senza dubbio tra i più acuti indagatori. Non si cercherà dunque in questo volume il punto complessivo su Leonardo, n‚ una bibliografia aggiornata: si tratta piuttosto del risultato di un rapporto vitale tra il critico e l'artista. Quasi uno "Chastel lettore di Leonardo", dunque; e non è poca cosa.