Les Horaces

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Antonio Salieri
Direttore: Christophe Rousset
Orchestra: Les Talens Lyriques
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Data di pubblicazione: 21 settembre 2018
  • EAN: 5051083130417
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 24,90

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Christophe Rousset e i suoi Talens Lyriques registrano per la prima volta in disco l’opera Les Horaces di Antonio Salieri, nell’allestimento di Versailles del 2016. Per riportare in vita questa partitura, Christophe Rousset riunisce attorno a sé un cast vocale da sogno (il tenore Cyrille Dubois, Judith van Wanroij, Julien Dran e ancora Jean-Sebastien Bou) che incarna il destino dei personaggi ispirati alla lotta fratricida degli Orazi e dei Curiazi – nella Roma ai tempi del suo terzo Re, Tullio Ostilio – che rivivono nell’opera in tre atti di un Salieri già romantico. Battaglie, giuramenti e grandi scene di massa, le lacrime di Camilla, il dilemma di Curiazio, o l’implacabile determinazione del vecchio Orazio rappresentano altrettante scene drammatiche che mantengono alta la tensione. Una rarità da scoprire assolutamente.
  • Antonio Salieri Cover

    Compositore. Studiò a Venezia, dove si era trasferito nel 1765, con G.B. Pescetti e con F. Pacini; benvoluto da L. Gassmann, maestro di cappella alla corte di Vienna, fu da questi indotto a trasferirsi nella capitale imperiale e ne ricevette lezioni e protezione. Dopo aver esordito in campo teatrale nel 1770 con Le donne letterate, nel 1774, alla morte del Gassmann, ne prese il posto. Incontrò subito il favore del pubblico ed ebbe numerosi inviti: a Milano per l'inaugurazione della Scala (L'Europa riconosciuta, 1778), a Parigi su richiesta di Gluck (Le Danaidi, 1784) ecc. Nel 1788 assunse la direzione della cappella imperiale succedendo a G. Bonno; ma nel 1790 volle mantenere soltanto la carica di compositore di corte, dedicandosi con passione all'insegnamento: ebbe tra i suoi allievi Beethoven... Approfondisci
  • Christophe Rousset Cover

    Nato ad Avignone nel 1961, Christophe Rousset ha iniziato la sua carriera come clavicembalista, realizzando una serie di registrazioni di grande importanza, da quelle dei concerti di Bach di all''integrale della produzione cembalistica di Couperin. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali