Let it Rain

Artisti: Tracy Chapman
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Elektra
Data di pubblicazione: 18 ottobre 2002
  • EAN: 0075596283625
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,20

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Disco 1
  • 1 Let it rain
  • 2 Another sun
  • 3 You're the one
  • 4 In the dark
  • 5 Almost
  • 6 Hard wired
  • 7 Say hallelujah
  • 8 Broken
  • 9 Happy
  • 10 Goodbye
  • 11 I am yours
  • 12 Over in love

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paolo Miserere

    18/07/2017 16:46:29

    Tracy ritorna dopo "Telling stories" del 2000, inframezzato dalla "Collection" dello scorso anno, con un album fedele al suo stile musicale. Per questo album la songwriter afroamericana si avvale della produzione di John Parish (già collaboratore di PJ Harvey e degli Eels) e tira fuori dal cilindro 12 canzoni caratterizzate da ritmi soft, sussurrati, misurati, pacati e di una dolcezza attribuibile solo alla voce deliziosa di Tracy. Nella stesura del disco Tracy fa leva su nuovi musicisti rispetto al passato, ma gli strumenti sono tenuti debitamente sullo sfondo per far risaltare al meglio la sua voce. Le canzoni degne di menzione sono: "Let it rain" (fisarmonica su tutti), "You are the one" (il primo singolo estratto; ritmo sincopato e frizzante), "In the dark" (con un assolo di piano finale da brividi), "Almost" (canzone dal ritmo incedente, con la voce di Tracy che modula a piacimento e in tutte le tonalità la parola almost), "Hard wired", "Broken", "Happy" e la canzone di chiusura "Over in love". Il focus della Chapman con gli anni si è spostato verso la descrizione di emozioni e sentimenti personali e ha tralasciato sullo sfondo i temi politico-sociali cari ai momenti iniziali della cantautrice afroamericana; tuttavia la sua scrittura è rimasta limpida e semplice e soprattutto la sua voce è migliorata con gli anni. Sentire per credere.

Scrivi una recensione