Let Me Hang You - CD Audio di William Burroughs

Let Me Hang You

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Ernest Jenning
Data di pubblicazione: 23 settembre 2016
  • EAN: 0600064792226

€ 17,50

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A William S. Burroughs fu chiesto di registrar una versione audio dei suoi passi preferiti di Naked Lunch.Hal Willner e James Grauerholz ne hanno prodotto diverse sessioni e si sono occupati di reclutare un gruppo di musicistidi tutto rispetto per partecipare al progetto. Le registrazioni sono state poi abbandonate e dimenticate nella polvere finoal 2015, quando Willner ha deciso di riaprire questo capolavoro incompiuto e portarlo a nuova vita. “Let Me Hang You” èuna collezione di depravata genialità del padrino del punk. Se state cercando emozioni forti, questo album spoken wordè ciò di cui avete bisogno.
Disco 1
1
The Exterminator
2
Manhattan Serenade
3
Baboon
4
This You Gotta Hear
5
Disciplinary Procedures
6
The Afterbirth King
7
Leif the Unlucky
8
Let Me Hang You
9
Islam Inc.
10
The Queen Bee
11
Clem Snide the Private Asshole
12
Gentle Reader
13
Quick
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • William Burroughs Cover

    William Seward Burroughs II, più comunemente noto come William S. Burroughs, è stato uno scrittore e saggista statunitense. Legato alla beat generation, ma molto lontano, per sua ammissione, dalla realtà dei beatniks o hippies, fu un autore di avanguardia che influenzò la cultura popolare e la letteratura. Molti suoi lavori partono da esperienze personali legate all'uso di droghe e alla dipendenza da oppiacei. Ribelle alla famiglia e all’educazione alto-borghese (frequentò Harvard e studiò medicina a Vienna), nel secondo dopoguerra si diede alla droga e vagabondò in tutto il mondo, vivendo tra emarginati e sbandati (esperienze descritte in La scimmia sulla schiena, 1953). Dopo una cura disintossicante cominciò a scrivere romanzi:... Approfondisci
Note legali