€ 28,92

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    francesco cisternino

    14/12/2007 22:00:41

    Libro fondamentale rivolto a chi conosce già la storia dell’islam. Consiste in una raccolta di sei lezioni tenute dall’orientalista ungherese Ignaz Goldziher (m. 1921) per l’American Committee for Lectures on the History of Religions, nel 1908, ciascuna su di un argomento differente: Maometto e l’islam, lo sviluppo del diritto, i dogmi e il modo in cui si sono affermati nel corso del tempo, gli asceti e i sufi, le sette (kharigiti, sciiti, drusi, alawiti ecc…) e le formazioni successive (wahhabiti, baha’i, ecc…). L’autore va sempre dritto al sodo sin dalle prime righe di ogni paragrafo e in più, forte di una padronanza degli argomenti e di una dose fortunata d’intuito, anticipa spesso ciò che altri studiosi hanno confermato negli anni a seguire. Le poche volte in cui si è accumulata della polvere spuntano subito le note del curatore Agostino Cilardo che puntualizza, informa, fornisce riferimenti bibliografici e integra con un capitolo breve (troppo?) dedicato alle formazioni estremiste più recenti quali i salafiti, i fratelli musulmani, i senussi. Un’opera di qualità, insomma, il cui contenuto supera tantissimi scritti più recenti ma affetti da ideologia, imprecisioni e criptolalìe varie.

Scrivi una recensione