Categorie

Folco Quilici

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 181 p. , Brossura
  • EAN: 9788804600947

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ilbaronerampante

    13/03/2012 12.28.08

    Mi spiace abbassare la media ma, a mio avviso, è un libro piacevole, certo nulla di indimenticabile. La mia sensazione è che le cose rimangano un po' troppo sullo sfondo (il movimento anarchico, la corsa all'oro ma anche le vicende più private) e che in certi momenti il tutto sia un po' didascalico. Pure i dialoghi non sembrano spontanei. Comunque credo che leggerò altri scritti di Folco Quilici. Diciamo un 7-.

  • User Icon

    Romina

    30/05/2011 11.53.30

    Più che recensione un modo per ritornare tutte quelle emozioni che mi ha lasciato.Ci sono uomini che non si fanno catturare neanche dal vento. Sono uomini liberi e che tali rimangono. Sono scappata via con Beccio, Strale, Grecale..Come venti hanno viaggiato nella vita muovendomi e smuovendomi in quei territori tanto lontani, alla scoperta di sentimenti di passione e come venti son soffiati via e mi hanno lasciano orfana delle loro avventure. Grazie Folco!

Scrivi una recensione