Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 152 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Libra
13,30 € 14,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+130 punti Effe
-5% 14,00 € 13,30 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
14,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
14,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,30 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
14,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
14,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
13,30 €
Chiudi
Libra - Don DeLillo - copertina
Chiudi

Descrizione


Don DeLillo fa di Lee Harvey Oswald, l'assassino di Kennedy, il simbolo di un'America in cui le nevrosi quotidiane e la ricerca di ideali creano una miscela sempre sul punto di esplodere. E porta alla luce tutto quello che sull'assassinio di Kennedy è stato detto e smentito, gridato e sussurrato, fino alla scena sacrificale di Dallas.

«"Libra" è come il fermo immagine del fuoco incrociato, il fotogramma di un istante tremendo»The New Yorker

«L'immaginazione apocalittica di DeLillo affronta l'assassinio di John Fitzgerald Kennedy in un racconto che lascia senza fiato»Newsday

John e Jacqueline Kennedy sfilano in un corteo di automobili «dentro il fuoco di mezzogiorno» di Dallas. Tutto sembra così dolorosamente chiaro, tutto è «luce e cielo». E tra i riflessi e i luccichii di automobili, lenti fotografiche e acciaio di armi, sotto il sole sfolgorante si compie il sacrificio: Lee Harvey Oswald, bene in vista nella grande vetrata del Texas School Book Depository, spara contro il presidente Kennedy, bene in vista sul sedile della Lincoln scoperta. Carnefice e vittima uniti nel fulgore, nel lampo che cambierà il mondo. Perché da quel 22 novembre 1963, per Don DeLillo, come milioni di altre persone, l'America non è più la stessa. Con una scrittura scabra e affilata, DeLillo penetra nei covi degli attentatori, nelle tenebre dell'inconscio degli ex agenti dell'Fbi e anche di Oswald, il loro burattino, il ragazzo dall'identità e dal passato incerti. Così viene alla luce tutto quello che sull'assassinio di Kennedy è stato detto e smentito, sussurrato, fino alla scena sacrificale di Dallas.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
23 marzo 2016
432 p.
9788806230999

Valutazioni e recensioni

4,06/5
Recensioni: 4/5
(12)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(0)
2
(2)
1
(1)
dublino80
Recensioni: 1/5

423 pagine ma per me poco originali. Solo il personaggio di jack ruby mi ha appassionato. Per il resto testo lento ridondante. Questo è certamente un genere particolare, ma i libri di harris hanno ritmo personaggi interessanti psicologicamente, questo mi é sembrato un po' piatto e davvero molto dilatato.

Leggi di più Leggi di meno
stefano
Recensioni: 4/5

Libra è un romanzo politico che fonde fatto storico con romanzo nel tentativo di costruire quello che successe veramente il 22 novembre del 1963: il giorno dell'assassinio di J Fitzgerald Kennedy. La scrittura di Delillo è definibile "asciutta" e cronachistica, questo serve a trasmetre quanta più freddezza e lucidità nella disamina degli eventi narrati. Il ritratto che l'autore fa di Lee Harvey Oswald è originale e differisce molto dall'immaginario comune ciò permette di empatizzare con il protagonista per capirne meglio sensazioni, pensieri ed ideologie. Nel complesso ho apprezzato la caratterizzazione dei personaggi, la storia, gli approfondimenti sulle tematiche trattate ed il panorama della America degli anni 50-60.

Leggi di più Leggi di meno
Giorgia
Recensioni: 2/5

Ho apprezzato la ricostruzione di DeLillo, ma purtroppo non fino in fondo. Consiglio la lettura se già si conoscono i fatti trattati in modo approfondito

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,06/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(2)
3
(0)
2
(2)
1
(1)

Conosci l'autore

Don DeLillo

1936, New York

Nato e cresciuto nel Bronx, allora abitato in gran parte da italoamericani, frequenta scuole cattoliche fino agli studi universitari; l'influenza degli studi cattolici traspare in molti dei suoi scritti e principalmente in Underworld (1997).Finiti gli studi, inizia a lavorare come pubblicitario e ad interessarsi di arte e musica, particolarmente al jazz e alla scrittura. Nel 1971 pubblica il suo primo romanzo, Americana, tradotto in italiano solo nel 2000. Nel 1972 pubblica End Zone e l’anno successivo Great Jones Street (tradotto in italiano nel 1997) che narra di un artista rock ritiratosi a vivere in un ambiente spoglio.Alla fine degli anni Settanta intraprende un lungo viaggio formativo in Medio Oriente e in India, successivamente si trasferisce in Grecia dove vive per tre anni e...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore