Categorie

Michael D. O'Brien

Traduttore: E. Rialti
Collana: Le vele
Anno edizione: 2008
Pagine: 492 p. , Rilegato
  • EAN: 9788821562884

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ciano

    15/09/2009 13.48.38

    Un Romanzo veramente molto bello da leggere tutto d'un fiato. Purtroppo questo bravissimo Autore ha i costi dei suoi libri un pò alti.

  • User Icon

    Stefano

    01/02/2009 13.55.32

    Bello, intenso, profondo,a tratti può sembrare lento ma, a mio avviso é un rallentare voluto per permettere al lettore di inanellare raffronti e comparazioni tra concetti profondi sia filosofici che spirituali per assimilare meglio il messaggio di riscatto con l'amore difronta alla barbarie imperante, che è attualissimo.

  • User Icon

    M. T.

    17/10/2008 15.34.42

    Dopo la lettura intensa e piena di colpi di scena de "Il nemico", quest'ultima opera di O'Brien corre il rischio di apparire troppo lenta e noiosa. Peccato, perché la storia è bella, i personaggi hanno una loro originale profondità... Forse alcune parti andavano evitate per non appesantire ulteriormente la trama ma nel complesso il romanzo lascia nell'anima del lettore una traccia: la coscienza, quando è viva, non può essere messa a tacere.

  • User Icon

    maxmed

    03/09/2008 10.26.59

    Dopo la lettura del fantastico "Il nemico" sono corso a prendermi quest'ultimo, ma è tutt'altra cosa. Scusatemi la semplificazione ma sembra un "Diario di Anna Frank" romanzato. Storia di disperazione ai tempi del nazismo, che si lega al libro precedente solo perchè racconta la vita di un personaggio citato ne "Il nemico". E' molto ben scritto ma non c'entra nulla con il libro precedente; se volete un noir non compratelo, rimarreste molto delusi.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione