Il libro della virtù e della via

Lao Tzu

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: Lionello Lanciotti
Editore: SE
Anno edizione: 1993
In commercio dal: 22 marzo 1993
Pagine: 120 p., Brossura
  • EAN: 9788877102621

€ 6,48

€ 12,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La versione qui presentata del più noto testo taoista, Il libro della virtù e della via (Te-tao-ching), attribuito a Lao-tzu, è la prima, in Occidente, a esser compiuta sul manoscritto più antico, per molti aspetti diverso da quello tradizionale, ritrovato vent'anni or sono nel corso degli scavi archeologici di Ma-wang-tui. Si è di fronte a una scoperta, più che a una rilettura, di quest'opera che proietta intense suggestioni anche sul nostro mondo, e il cui significato può intuirsi solo nei percorsi del paradosso. Perché il Tao, il primo principio creatore dei diecimila esseri, tra cui l'uomo, che compongono l'universo, non può essere definito. In esso si armonizzano tutte le antinomie: principio maschile e femminile, luce e tenebre, forza e debolezza.
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali