Categorie

Glenn Cooper

Traduttore: G. P. Gasperi, V. Februari
Editore: Nord
Collana: Narrativa Nord
Anno edizione: 2012
Pagine: 432 p. , Rilegato
  • EAN: 9788842922285
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Viaggiatore Del Tempo

    23/02/2016 20.01.49

    Sicuramente non ai livelli del primo ma ho trovato questo secondo volume della trilogia ugualmente interessante..non ho apprezzato molto il fatto di brevi riassunti sparsi quà e là nel libro per riassumere quello che i lettori già sanno avendo letto il primo volume ma nulla di grave..qualche situazione un po forzata ma la storia regge ed è la cosa più importante. Calvino Nostradamus e Shakespeare tutti in un solo colpo potrebbero risultare troppo ma ben piazzati nella storia. Un sequel che non stona.

  • User Icon

    Ross

    29/01/2015 14.40.27

    Bisogna assolutamente cominciare con "La biblioteca dei morti" sennò non si capisce nulla! Questo secondo episodio (poiché di questo si tratta) lo trovo un po' inferiore alle mie aspettative, rispetto alla prima puntata, ma non potrebbe essere diversamente: l'idea originale "esplode" nel romanzo n.1, il resto è solo sequel e oltretutto neanche particolarmente interessante e coinvolgente, ma temo che questo sia il destino di un po' tutti i sequel.

  • User Icon

    Salvatore

    17/05/2014 18.56.19

    La trilogia de "La biblioteca dei morti" è senza dubbio la mia preferita! "Il libro delle anime" rappresenta il fulcro della vicenda che si andrà a chiudere nel prossimo libro "I custodi della biblioteca". Bellissimo a dir poco: personaggi, luoghi e vicende ben descritte sia nel primo racconto che questo; suspense e colpi di scena continui; azione ed adrenalina allo stato puro e soprattutto una storia del tutto originale da cui hanno preso spunto gli ultimi scrittori che scrivono di biblioteche e manoscritti misteriosi tramandati da secoli. Senza dubbio. Voto: 5/5

  • User Icon

    Romano

    18/02/2014 22.41.27

    Sicuramente non ai livelli del primo volume però indubbiamente un gran bel romanzo!la storia è ricca di suspense e ti tiene incollato al libro!il personaggio di Piper mi ricorda per certi versi Pendergast del duo Child-Preston, anche se il primo è molto più "regolare"diciamo e vicino a noi umani! In attesa del terzo volume devo dire che Cooper non tradisce mai!da leggere

  • User Icon

    Walter

    28/01/2014 09.59.43

    Con la Biblioteca dei Morti ho trovato geniale l'idea dell'autore. Questo secondo episodio è una degna continuazione del primo. Altrettanto avvincente.

  • User Icon

    Manuela

    16/01/2014 15.26.48

    Secondo episodio molto più accattivante del primo. Letto in poco tempo perché Cooper ha una scrittura pulita e scorrevole. Consigliato a quelli come me a cui piace la trama storica condita con un po' di giallo e in aggiunta una spruzzata di suspense.

  • User Icon

    KidChino

    19/08/2013 18.15.54

    L'idea formidabile che Glenn Cooper ebbe nella biblioteca dei morti viene in questo romanzo ancora di più sviscerata e analizzata dal mio punto di vista in modo molto minuzioso ed efficace. Riesce ancora una volta a non perdersi per strada ma anzi a tenere il lettore incollato alle pagine fino all'ultimo. Non so se sinceramente vorrei mai sapere la data della mia morte o meno. Fatto sta che il destino incombe su tutti noi. E questo libro ti spiega semplicemente questo. Qualunque cosa tu faccia c'è sempre qualcosa di "più" a decidere per noi. È inevitabile. Romanzo consigliatissimo.

  • User Icon

    Gondrano

    12/04/2013 16.45.12

    Avvincente seguito e conclusione della vicenda iniziata ne La biblioteca dei morti. 2 bei thriller per gli amanti del genere.

  • User Icon

    Annalisa

    16/09/2012 16.21.54

    Il problema di Cooper sono i finali....purtroppo risulta essere scontato all'inverosimile...le ideesono quasi geniali ma manca qualcosa nella narrazione

  • User Icon

    roberto brunetti

    07/06/2012 11.47.46

    Bel libro, piacevole, in alcuni punti poco emozionante, comunque è indispensabile aver letto il primo libro "la biblioteca dei morti". Il finale è poco emozionante l'autore avrebbe potuto concludere la storia in due o tre modi diversi in modo fantasioso ed eclatante rendendo la storia unica e veramente emozionante

  • User Icon

    Crem

    29/05/2012 12.22.22

    Leggete questo libro se : avete letto almeno il primo e se non avete nulla di più impegnativo da leggere. Soprattutto se non avete letto il primo, lasciate perdere Mia opinione personale naturalmente. Un voto in più per l'idea di sapere la propria data di morte , così come nel primo libro, è la cosa più originale e affascinante.

  • User Icon

    CLAUDIA M.

    07/05/2012 15.39.56

    Beh , sarà che adoro lo stile narrativo di G.Cooper , ma anche con questo libro , secondo me , ha fatto centro! Teniamo conto che è un seguito ... non dico migliore del primo... ma poco ci manca ! Da non perdere!

  • User Icon

    pat

    29/04/2012 16.41.16

    Dopo aver letto la biblioteca dei morti, ho ritrovato non solo i personaggi ma anche le stesse situazioni. Intrigo più surreale che fantasy. Leggibile per distrarsi ma niente di più. Nè meglio nè peggio del precedente. Delusa? Un po' sì

  • User Icon

    Serena

    26/03/2012 21.43.56

    Un Libro a dir quanto molto inquietante ma scorrevole nel leggerlo ,è magnifico....molto inquietante nel senso che non vorrei mai sapere la data della mia morte , ma comunque l'autore ha inventato qualcosa di veramente bello

  • User Icon

    francesco

    11/03/2012 17.47.42

    Un segiuto bellissimo...veramente bravo l'autore, o pari o meglio del primo libro e attenzione eè raro che i seguiti siano cosi belli...a volte sono propio l' incontrario. Ottimo bravo cooper per una letturs piacevole senza pretendere troppo

  • User Icon

    archipic

    20/02/2012 15.43.21

    2° episodio e non delude. Scritto con le stesse caratteristiche del primo libro: bel ritmo, giusta tensione, storia interessante. Una buona lettura d'evasione senza troppo impegno.

  • User Icon

    ariel

    29/01/2012 18.07.07

    Ricco di enigmi, di misteri da risolvere, pericoli da evitare. Non ho letto "la biblioteca dei morti", ma nel corso della storia questo secondo capitolo riassume abbastanza bene il primo. La trama è esposta chiaramente, il ritmo a volte rallenta un pò troppo. Nel complesso una lettura interessante.

  • User Icon

    simone88

    25/01/2012 10.15.21

    in attesa del terzo e ultimo volume della storia posso dire che il libro delle anime così come la biblioteca dei morti è fantastico sia come storia che come stile di scrittura. non annoia mai.

  • User Icon

    Ippica68

    10/01/2012 18.48.08

    Io a questo libro dò il massimo dei voti perché come dice qualcuno nei commenti prima di me è il seguito de "la biblioteca dei morti" e non disattende l'attesa. La storia non ve l'anticipo ma merita di essere letta e tutto di un fiato. L'eroe è lo stesso ma oggi ha famiglia e sa bene cosa deve fare, non sbaglia una mossa. Incredibile è il pezzo che annuncia di una mega conferenza mondiale dove il Presidente degli Stati Uniti intende dire al mondo qualcosa di nascosto, conferenza che a 8 ore dall'inizio viene annullata. Perché è incredibile? Perché nella realtà è avvenuto sul serio, solo che lui lo ha scritto 18 mesi prima. Non è facile tenere nascosto un libro cosi ma a me è piaciuto ed anche tanto.

  • User Icon

    Silvia

    12/12/2011 17.12.17

    Un bel libro coinvolgente. Migliore del primo! Lettura molto piacevole e scorrevole. Consigliatissimo soprattutto a chi piacionno i romanzi con rimandi alla storia passata.

Vedi tutte le 95 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione