Categorie

Orhan Pamuk

Traduttore: S. Gezgin
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 510 p. , Brossura
  • EAN: 9788806197667

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michael Moretta

    29/02/2016 20.05.18

    Un libro affascinante ed al tempo stesso estremamente complesso. Secondo libro dell'autore che ci prende per mano e ci fa scoprire Istanbul attraverso la storia di Celal, un famoso articolista della città, e Galip, marito della sorellastra di Celal. Un giorno la moglie di Galip scappa e lui si mette sulle sue tracce, scoprendo che allo stesso tempo pure Celal risulta irreperibile. Inizia allora un viaggio attraverso le vite dei personaggi e la storia della Turchia, con il solito complicato ed avvincente stile di Orhan Pamuk. Il libro non è facile ed ha richiesto pazienza ed attenzione. Ai capitoli relativi alla storia di Galip e Celal si alternano gli articoli di quest'ultimo, utili per conoscere meglio la storia della Turchia. Se si ha la pazienza di arrivare a tre quarti del libro le ultime 150 pagine sono pura poesia.

Scrivi una recensione