Lieder e Bagatelle - CD Audio di Ludwig van Beethoven,Werner Güra,Christoph Berner

Lieder e Bagatelle

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Ludwig van Beethoven
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Harmonia Mundi
Data di pubblicazione: 21 luglio 2015
  • EAN: 3149020221723
6 Bagatelle op.126; Lieder WoO 137, 123, 148, opp.98, 46, 128, 94
Il colosso della Sinfonia e della Sonata ha, in qualche modo, occultato il Beethoven “melodista”, compositore di liriche. I suoi Lieder non mancano né di seduzione né di originalità, come dimostra questa selezione che ne raccoglie i più celebri, da “Adelaide” a tutto il primo ciclo nella storia del Lied, “An die ferne Gelibte”. Il pianoforte Streicher del 1847 è lo strumento ideale sia nell’accompagnamento delle liriche che per le meravigliose Bagatelle op.126.

Dotato di un timbro morbido e vellutato e di una grande profondità interpretativa, Werner Güra è considerato uno dei tenori più eclettici in circolazione, a proprio agio sia come solista con orchestra, sia in ambito liederistico sia in campo lirico.
  • Ludwig van Beethoven Cover

    Compositore tedesco. La formazione musicale e culturale. Dei suoi antenati, contadini fiamminghi, si hanno notizie che risalgono al sec. xvi; il nonno Ludwig, forse il primo musicista della famiglia, aveva lasciato nel 1731 la terra d'origine per stabilirsi a Bonn come strumentista della cappella arcivescovile; anche il figlio di lui, Johann (il padre di B.), fu stipendiato come tenore nella stessa cappella. Le ristrettezze economiche e i disordini psicologici di Johann, che finì alcoolizzato nel 1792, segnarono l'infanzia di B. Dopo un tentativo del padre di lanciarlo come ragazzo prodigio (tentativo che fallì), egli iniziò la sua vera e propria educazione musicale sotto la guida di C.G. Neefe, un seguace dello stile «sentimentale» di Ph.E. Bach, che gli aprì... Approfondisci
  • Werner Güra Cover

    Dotato di un timbro morbido e vellutato e di una grande profondità interpretativa, Werner Güra è considerato uno dei tenori più eclettici in circolazione, a proprio agio sia come solista con orchestra, sia in ambito liederistico sia in campo lirico. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali