-15%
La lista di Lisette - Susan Vreeland - copertina

La lista di Lisette

Susan Vreeland

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Simona Fefè
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 6 novembre 2014
Pagine: 438 p., Brossura
  • EAN: 9788854508590
Salvato in 30 liste dei desideri

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La lista di Lisette

Susan Vreeland

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La lista di Lisette

Susan Vreeland

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La lista di Lisette

Susan Vreeland

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 9,72

€ 18,00

Punti Premium: 18

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È il 1937 quando Lisette giunge a Roussillon, un villaggio della Provenza appollaiato in cima a una montagna

«Susan Vreeland utilizza magnificamente l'arte per catturare la vita.» - Booklist

«Leggere Susan Vreeland è un'esperienza sensoriale. i colori si vedono, i profumi si respirano, l'olio sembra uscire dalle tele. È l'Arte al lavoro, raccontata nel divenire. Arte che diventa Letteratura.» - Corriere della Sera

«Susan Vreeland sembra aver trovato la magica via per restituire l'arte alla vita con l'alchimia delle parole.» - Book Reporter

È il 1937 quando Lisette giunge a Roussillon, un villaggio della Provenza appollaiato in cima a una montagna, con le case dai colori armoniosi che si inerpicano fino in vetta e sembrano abitate da elfi, fate e cantastorie. Vent'anni, e nel cuore la speranza di un apprendistato alla galleria d'arte Laforgue di Parigi, Lisette approda nel villaggio con l'animo tutt'altro che incline all'idillio. André, il marito, ha deciso di abbandonare la capitale e trasferirsi in quel borgo sperduto perché il nonno, Pascal, gli ha chiesto aiuto a causa della sua cagionevole salute. Per andare in suo soccorso, André ha rinunciato al prestigioso ruolo di funzionario nella Corporazione degli Encadreurs, l'associazione dei corniciai parigini, e Lisette al suo anelito d'arte. A Roussillon, però, i due non si imbattono affatto in un anziano malandato e in fin di vita, ma in un aitante ottantenne in evidente buona salute. Ritrovarsi nella provincia francese per soccorrere un vecchio che, all'apparenza, non ha alcun bisogno d'aiuto sembrerebbe un'autentica beffa per la giovane coppia e per Lisette, in particolare, la parisienne che considera Parigi la sua felicità e la sua anima. Ma nel chiuso della sua casa, Pascal mostra a Lisette e André la ragione vera del loro arrivo a Roussillon: sette quadri che lasciano Lisette a bocca aperta...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1,86
di 5
Totale 7
5
0
4
1
3
1
2
1
1
4
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silvia

    28/09/2016 09:11:14

    L'ho trovato noioso, ripetitivo e decisamente prevedibile. Non lo consiglierei se non ad un appassionato della Francia e dei suoi usi e costumi.

  • User Icon

    giuly

    03/08/2015 15:34:30

    Libro noioso e banale. Concordo con chi scrive che i dialoghi sono ridicoli! non ho trovato nulla di accattivante e interessante...nulla a che vedere con la Vreeland de La passione di Artemisia. Lo sconsiglio.

  • User Icon

    maria

    10/04/2015 14:04:16

    e' vero è proprio noioso noi che amiamo gl'impressionisti vorremmo tra l'altro che le storie si basassero su fatti veri e non che fossero inventate. cerchiamo documenti , non storie romanzate. tra la freschezza e la banalità il passo è breve.

  • User Icon

    Marvy

    07/04/2015 10:52:52

    L'idea su cui si basa il romanzo è un bello spunto per parlare d'arte e di storia, ma la trama è decisamente noiosa e ripetitiva, diciamo pure che il libro fatica parecchio a progredire. Peccato.

  • User Icon

    stefania

    24/02/2015 20:02:39

    È un libro piacevole:una storia forse poco credibile ma comunque ben condotta e,peraltro, in letteratura, la fantasia non è mai stata considerata un difetto. La grande protagonista è la Provenza con i suoi colori, i suoi fiori e i "suoi" pittori.

  • User Icon

    Roberta

    09/01/2015 08:47:20

    L'autrice firma un altro romanzo che ha come protagonista l'arte: dopo averci portato a Parigi seguendo le avventure di Renoir, descritte ne "La vita moderna", ritorna in Francia, questa volta nel Sud. Se la prima parte del romanzo è scorrevole e appassionante, nella seconda parte la narrazione si fa un po' ripetitiva e lenta e solo verso la fine, la narrazione riprende vigore. Questo racconto, a differenza, de " La vita moderna" e' incentrato , soprattutto, sulle passion e la vita di Lisette, la protagonista. Molto belle le descrizioni dei paesaggi provenzali , i colori pastello dei villaggi sembrano uscire dale pagine. Lo consiglio a chi ama l'arte e il Sud della Francia.

  • User Icon

    donatella

    02/01/2015 13:09:40

    Delusione totale, dialoghi ridicoli. Speravo in un po'd'azione vista la tematica (salvare dei dipinti dai saccheggi nazisti),mi sono ritrovata in un feuilleton ridicolo con dialoghi assurdi(da segnalare quello con la capra che risponde bhe bhe).Situazioni inverosimili.Uniche cose da salvare, le descrizioni della Provenza (spesso ripetitive e superflue), di alcune opere d'arte e un po'di ricostruzione storica sul periodo dell'invasione tedesca in Francia.Non consigliato.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente

L’autrice della Passione di Artemisia ci trasporta sulle rive della Senna nel 1880, facendo rivivere tutti i personaggi del Pranzo dei canottieri, ci racconta la genesi di questo capolavoro artistico e ci restituisce lo spirito del tempo.

La Seconda guerra mondiale è appena scoppiata quando Lisette e André, freschi sposi, sono costretti a lasciare Parigi e a trasferirsi a Roussillon, un paesino del Sud della Provenza. Pascal, il nonno di André che non ha mai abbandonato l’incantevole paesaggio provenzale, vuole che il nipote lo assista nell’ultimo scorcio della sua vita. A Roussillon mancano a Lisette gli agi parigini, i musei, i mercatini, le strade brulicanti di persone. Inoltre, Pascal, da vecchio minatore, vive nell’austerità più completa; in casa sua non vi è nemmeno un bagno. Il vecchio nonno di André riserva, tuttavia, sorprese non piccole agli occhi di Lisette: è stato un pittore per niente malvagio e possiede una collezione privata di opere d’arte che custodisce con cura. Quando si trova al cospetto della collezione, la giovane donna per poco non sviene per l’emozione: tra le opere figurano, ben riconoscibili, tre quadri di Cézanne,due di Pissarro e uno di Picasso. Da dove vengono? Di certo il vecchio minatore non può averli comprati. Pascal non lesina le spiegazioni e, quasi non aspettasse altro, le racconta le affascinanti, avvincenti storie che stanno dietro ciascuna delle grandi opere da lui possedute. Sta per narrare l’incredibile storia dell’ultima opera, un magnifico quadro di figure volanti in un paesaggio, un dipinto che ha a che fare con il vicino di casa, il pittore Marc Chagall, quando muore. La sua morte non è il solo evento che rattrista e muta l’esistenza di Lisette. André, suo marito, viene chiamato al fronte e, prima di partire, nasconde la preziosa collezione del nonno. Lisette si ritrova sola, presto senza notizie di suo marito, in un paese in cui i nazisti, penetrati senza trovare ostacoli di sorta, razziano e trafugano sistematicamente le opere d’arte che trovano sul loro cammino. Quando la Francia viene liberata dagli alleati e Lisette capisce che André non farà più ritorno dalla guerra, alla porta della sua casa di Roussillon compare Max, un amico del marito. I due uniranno le loro solitudini in un compito di vitale importanza: ritrovare i quadri del vecchio Pascal per permettere all’arte, all’amore e alla bellezza di riprendere il loro posto nel mondo dopo la grande tragedia della guerra.

  • Susan Vreeland Cover

    Susan Vreeland è stata un'autrice che ha dedicato molti suoi romanzi storici all'arte e agli artisti.In Italia i suoi libri sono pubblicati da Neri Pozza.In particolare ricordiamo: La ragazza in blu (2003), La passione di Artemisia (2002), L’amante del bosco (2004), Ritratti d’artista (2005), La vita moderna (2007), Una ragazza da Tiffany (2010), La lista di Lisette (2014). Approfondisci
Note legali