Livia - Lawrence Durrell - copertina

Livia

Lawrence Durrell

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: D. Vezzoli
Editore: Il Saggiatore
Collana: Scritture
Anno edizione: 2001
Pagine: 256 p.
  • EAN: 9788842804048
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 16,53

Venduto e spedito da Libreria Dedalus

Solo una copia disponibile

+ 3,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Secondo romanzo della serie denominata "Quintetto di Avignone", "Livia" ha come protagonista una giovane aristocratica inglese dal fascino perverso e inquietante, una ragazza anticonformista e ribelle, combattuta tra il bisogno dell'amore protettivo di un uomo e la passione erotica per le donne. Il nucleo del romanzo è rappresentato dalla vicenda corale di un gruppo di amici: la bella Constance, sorella virtuosa di Livia; Hilary, il fratello ossessionato dall'eresia dei Templari; Felix, il giovane console insonne che vaga di notte per le strade di Avignone.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Donato

    20/12/2005 09:41:23

    E' il secondo romanzo del quintetto di Avignone,come sempre nello stile dell'A. intrigante e denso di atmosfere esoteriche,anche se non all'altezza del quartetto di Alessandria.Domanda:come mai l'editore ,dopo quattro anni, ancora non pubblica i successivi volumi?

  • Lawrence Durrell Cover

    Lawrence Durrell nasce a Jalandhar, nel nord dell'India, nel 1912, da padre inglese e madre irlandese. A undici anni viene spedito in Inghilterra per compiere studi regolari, ma lo stile di vita della madrepatria gli appare subito detestabile. Dirà poi: «La vita inglese è come un'autopsia». Nel 1934 legge Tropico del cancro e ne rimane folgorato, scrive a Henry Miller una lettera da entusiasta ammiratore: iniziano così un'amicizia che durerà tutta la vita e un carteggio tra i più importanti del Novecento. L'anno dopo due eventi significativi: la pubblicazione del primo libro (Pied Piper of Lovers) e il trasferimento a Corfù con madre, fratelli e moglie. Il primo impatto con la Grecia è per Durrell una rivelazione che lo affascina.... Approfondisci
Note legali