Traduttore: A. Dell'Orto
Editore: Mondadori
Edizione: 1
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 giugno 2018
Pagine: 1008 p.
  • EAN: 9788804703822
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Protagonista silenzioso e affascinante di questo libro è il Tamigi, che scorre da secoli nel cuore di Londra. Dai tempi della conquista romana ad oggi, sulle sue rive si animano e si intrecciano le vicende di personaggi indimenticabili, da Julius, il giovane falsario di monete romane, a Dame Barnikel, proprietario della taverna frequentata da Chaucer, a Edmund Meredith e al gruppo di attori del Globe Theatre di Shakespeare, alla piccola Lucy che sembra uscire da un romanzo di Dickens. Attraverso i loro occhi vediamo crescere la città, vediamo sorgere uno dopo l'altro i monumenti che ancora oggi la caratterizzano, e siamo messi a confronto con i personaggi che hanno fatto la sua grandezza, con gli eventi che hanno segnato il suo destino.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Emanuele

    18/09/2010 17:51:35

    I fili si dipanano dal passato portandomi lungo un viaggio nel tempo che converge al giorno d'oggi. Forse un po lento ala partenza ma, come ogni viaggio temporale, quando decolla il percorso è affascinante

  • User Icon

    Giuseppe R

    10/06/2010 13:21:27

    Mi sono avvicinato a questo mastodontico libro con molte aspettative e alla fine posso concludere che il lavoro di Rutherfurd rappresenta un approccio del tutto nuovo al romanzo storico. Mai avevo letto un'opera romanzata che abbracciasse 2000 anni di storia. Ma se da una parte il libro risulta didattico (ricco di spunti per approfondimenti) e senza dubbio interessante, da quell'altra non presenta personaggi ai quali realmente affezionarsi dato che durano tutti più o meno un centinaio di pagine. Non vengono mai approfonditi più di tanto anche perché spesso i salti temporali ti portano dall'adolescenza di un personaggio direttamente alla vecchiaia. E poi che dire della lunghezza? 1000 pagine con 44 righe a pagina... un'enormità! Con un'altra impaginazione più "leggera" il libro sarebbe stato lungo 1500 pagine ed è francamente troppo. E’ vero che alla fine 13 euro per un libro così lungo sono convenienti, ma l’editore forse avrebbe dovuto dividere il tomo in due volumi più… abbordabili. Nel complesso: pesante.

  • User Icon

    Carlo

    19/03/2007 12:30:09

    Che dire? Sorpresa, arte, cultura, emozioni, fatalità, brividi. Solo un genio avrebbe potuto creare qualcosa di così perfetto

  • User Icon

    Luca

    01/02/2005 10:10:53

    STUPENDO COME TUTTI I LIBRI DI Rutherfurd. VI CONSIGLIO ANCHE THE FOREST e SARUM

  • User Icon

    Angelo

    23/09/2003 18:52:09

    Assolutamente da leggere per chi ama Londra e l'Inghilterra! Romanzo ricco di colpi di scena e di preziose informazioni. Unico neo: una quantità eccessiva di personaggi.

  • User Icon

    Paolo

    28/12/2002 18:01:09

    Bellissimo! Si deve amare Londra per leggere le infinite pagine del libro, libro che svela angoli poco noti al grande pubblico (ma che io ho visitato di persona con emozioni indescrivibili). Credo di averlo letto 3 volte!

  • User Icon

    Delia

    30/10/2002 17:08:37

    In una parola: BELLISSIMO!!!!!!!!!!!Anche se è molto lungo non ve ne pentirete!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione