The Lonely One (180 gr. Gatefold)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Bud Powell
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Jazz Images
Data di pubblicazione: 6 aprile 2018
  • EAN: 8436569190401

€ 15,90

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,90 €)

Edizione in vinile 180 grammi Gatefold.
Il fotografo francese Jean-Pierre Leloir (1931-2010) ha catturato alcune delle immagini più iconiche della vita del jazz in Francia durante gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta. Questa collezione, in edizione limitata, raccoglie alcuni dei migliori album della storia del jazz arricchiti dalle splendide e inedite fotografie di Leloir che ne ritraggono i rispettivi autori. L’album “The Lonely One”, pubblicato da Verve nel 1959, è tratto da una serie di sessioni in trio del 1955 del grande Bud Powell, registrate con i bassisti Percy Heath e George Duvivier e i batteristi Kenny Clarke e Art Taylor. Powell ha avuto seri problemi di salute durante la sua vita. Fu ricoverato in un ospedale psichiatrico dalla fine del 1951 all'inizio del 1953 e fu rilasciato sotto la tutela di Oscar Goodstein, il proprietario del nightclub Birdland. In seguito Powell iniziò a essere seriamente influenzato dal Largactil, un farmaco prescritto per il trattamento della schizofrenia, ma queste sessioni lo vedono ancora in ottima forma.
Disco 1
1
Confirmation
2
Star Eyes
3
Lullaby In Rhythm
4
Willow Weep For Me
5
Heart And Soul
6
Mediocre
7
All The Things You Are
8
Epistrophy
9
Dance Of The Infidels
10
Salt Peanuts
11
Hey George [Sweet Georgia Brown]
12
Crazy Rhythm
  • Bud Powell Cover

    Propr. Earl Powell. Pianista statunitense di jazz. È stato il primo (dopo Thelonious Monk) e il più significativo pianista del bop, avendo trasferito con originalità lo stile di Charlie Parker sul pianoforte. Oltre che con Parker, incise con propri gruppi e con i maggiori solisti del bop. Suo fratello richie (New York 1931 - Pennsylvania 1956) è stato valido pianista del quintetto di Clifford Brown e Max Roach. Approfondisci
Note legali