Categorie
Traduttore: T. Albanese
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2011
Pagine: 492 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788804607076

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Jessica

    16/06/2014 14.00.58

    Libro troppo lungo e per niente coinvolgente. Mi piaceva l'idea di leggere l'esperienza vera di un viaggio intorno al mondo, ma i racconti sono veramente noiosi e molto scontati.

  • User Icon

    vale

    18/04/2013 14.02.03

    carino, ma niente di più. le tre protagoniste non sono ben delineate. spesso non si capisce chi stia narrando se non lo si legge all'inizio del capitolo. e comunque mi convince poco il fatto che sia vera la storia di tre donne che trovano modo, tempo e soldi per fare tutto ciò... specialmente di una, dicono spesso che ha finito i soldi... eppure continuano a fare escursioni, bunjee jumping, serate in discoteca e locali vari... mah.

  • User Icon

    jessica

    16/07/2012 14.57.01

    Semplicemente una delusione!ho comperato questo libro perchè l' idea di scrivere una storia vera di 3 ragazze che decidono di prendersi 1 anno di pausa da tutto e partire per scoprire posti diversissimi dal loro mi è sembrata ottima, ma in realtà questo romanzo parla solo dei problemi loro personali e delle loro storie amorose...mettendo in secondo piano il fulcro della trama cioè i posti e le esperienbze da loro vissute durante questo periodo una vera beffa!Dico solo non capita a tutti il lusso di poter fare il giro del mondo e loro hanno spregato circa 500 pagine a raccontare cose futili!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    LadyAileen

    07/09/2011 23.11.20

    Lost Girls è il diario di viaggio di tre donne quasi trentenni che all'apparenza sembrano avere una vita invidiabile fino a quando non vengono assalite dai soliti dubbi e timori legati all'età decidono che è arrivato il momento di prendersi una pausa da tutto e girare un po' il mondo. Come potete immaginare i punti di vista (ogni capitolo presenta il nome di una delle ragazze e la meta turistica) sono tre ed è scritto in prima persona. Il percorso che hanno realizzato è rappresentato da una cartina presente ad inizio libro così che possiate seguire i loro spostamenti. E' sicuramente un libro molto particolare e che rispecchia perfettamente l'animo di molte donne tra i 20 e 30 anni alle prese con dubbi e incertezze sulle proprie scelte di vita. Questo viaggio aiuterà le protagoniste a scoprire più cose su se stesse, sul mondo che le circonda e sui veri valori. Sarà una lettura interessante anche per chi vuole scoprire le zone meno battute dal turismo di massa ma non solo. Peccato però che le autrici a volte si perdono in dettagli irrilevanti e questo rende la lettura un po' lenta in alcuni punti. Inoltre non sono riuscita ad inquadrare le singole personalità delle protagoniste (tendono ad essere molto simili e a volte è difficile distinguerle nella narrazione se non fosse per il nome della protagonista che compare ad ogni inizio capitolo). Sono sicuramente donne coraggiose, intraprendenti e forti. Un libro che fa venir voglia di lasciare tutto e tutti.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione