Categorie

Anselm Grün

Traduttore: E. Babini
Edizione: 3
Anno edizione: 2011
Pagine: 192 p. , Brossura
  • EAN: 9788821552274

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    enrico avveduto

    25/10/2011 12.48.29

    Bellissimo libro, pregno di VERITA'. Tutta la Bibbia rivive nelle sue figure archetipiche grazie alle parole di un monaco benedettino, parole che ci costringono a denudare il nostro animo da ogni compartamento idolatrico e ci aiutano nel cammino di ripristino della nostra VERA IMMAGINE oscurata dalla polvere dei nostri condizionamenti sociali.

  • User Icon

    Arianna

    07/01/2011 10.42.47

    Ho trovato migliore Regina e Selvaggia per il semplice fatto che in questo libro Grün da un'interpretazione errata di alcuni personaggi della Bibbia, primo di tutti Abramo, il quale non abbandona il figlio e non è per vendicarsi della moglie che stava per sacrificarlo ma per ordine di Dio stesso, non va dimenticato che all'epoca il sacrificio umano era cosa normale, il fatto che poi l'Angelo l'abbia fermato è per far capire l'amore di Dio per l'uomo. Inoltre non era Abramo a voler abbandonare per viltà Agar ma Sara che non si era fidata di Dio, inoltre Dio stesso dice ad Abramo di non aver timore nel mandar via la schiava con suo figlio. Leggere: Gen. 16; 1-4. Gen. 17; 17-22. Gen, 21; 1-14. Gen; 22; 1-18. Io man mano che si legge il libro consiglio di andare a confrontare con la Bibbia.

  • User Icon

    michele

    21/09/2010 13.14.56

    da leggere!

  • User Icon

    Roberto

    14/01/2005 13.42.10

    Un libro meraviglioso, permette di scoprire gli uomini della Bibbia e allo stesso tempo se stessi, proprio come recita la copertina. Tutti i genitori padri dovrebbero leggerlo!!! Ci sarebbe meno smarrimento in giro per il Mondo..

  • User Icon

    Daniela

    20/11/2004 12.27.50

    Bellissimo libro in cui si riscoprono le figure della Bibbia in una nuova dimensione fra fede e psicologia.Veramente un itinerario nuovo e interessante.Scritto per gli uomini,ma che anche le donne possono leggere con piacere e in cui possono trovare spunti di riflessione per la propria vita quotidiana.Da consigliare e regalare.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione