Luna calante

Antonino Ercolino

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Crocetti
Collana: Esperia
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 14 maggio 2002
Pagine: 136 p.
  • EAN: 9788883060588

€ 8,08

€ 9,50
(-15%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Luna calante

Antonino Ercolino

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Luna calante

Antonino Ercolino

€ 9,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Luna calante

Antonino Ercolino

€ 9,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lina e Francesca Gusso

    29/08/2002 17:33:25

    Luna Calante è il racconto del primo amore di un adolescente per Irene, personaggio tanto fisicamente vicino al protagonista quanto etereo e irraggiungibile. Più che di storia d’amore si deve parlare di sogno d’amore, passione segreta mai realizzata. Forse è anche sogno d’amore che non può realizzarsi: realizzato si dissolverebbe, perché Irene rappresenta anche il lato sempre sfuggente della vita, quel desiderio di amore, di pienezza e di felicità troppo grandi per poter essere appagati. La storia convince per il suo sapore di autenticità e per la lucidità di analisi dei sentimenti.

Ripercorrere una lontana (e infelice) storia d'amore è ciò che fa il protagonista del primo romanzo di Antonino Ercolino attraverso una sorta di lettera scritta sì all'ex fanciulla idolatrata Irene ma pure a se stesso; non tanto, dunque, per nostalgia quanto per comprendere il senso di una "lunga ossessione" all'insegna di un "soffrire barocco". A quel tempo lei è una solare quattordicenne, lui invece un diciannove introverso dedito alla pittura e tutto preso dalla contemplazione dell'"irraggiungibile" dirimpettaia Irene, che spia attraverso la finestra aperta della casa di fronte. Pur essendo Lorenzo, il fratello della ragazza, amico del protagonista, questi non coglie l'occasione per avvicinarla e i suoi rapporti con lei si limitano a qualche fugace, casuale incontro nel giardino paterno. Quindi, fatto solo di sguardi, si consuma un amore inespresso e sterilmente voyeuristico; così alla fin fine (tranne nella drammatica conclusione in cui emerge futilmente la rabbia distruttiva del giovane) il romanzo finisce per implodere su se stesso nella continua reiterazione di un anelito inappagato. Che Ercolino come scrittore abbia stoffa lo si capisce sin dalle felici pagine d'avvio, ma poi - come per timore di non riuscire a dimostrarlo - esagera con ricercatezze formali e scialo di vocaboli desueti, mentre sarebbe bastato un registro narrativo più scorrevole. La scrittura, infatti, spesso appare un po' troppo sorvegliata, ricercata, iperletteraria, mentre quando mantiene la misura (come nell'unico dialogo con Irene) risulta più credibile e intensa. Manca altresì all'adulto che ricorda (all'autore) una presa di distanza dagli avvenimenti narrati. Tutto - pure nella rivisitazione mnemonica di quell'amore adolescenziale - benché a distanza di anni si rivela ancora materia ustionante, lutto affettivo assai poco elaborato. C'è, insomma, un troppo pieno emozionale che deborda in rivoli di patetismo strappalacrime. E manca soprattutto l'autoironia, che avrebbe potuto fare di Luna calante un romanzo più temperato e maturo.

Francesco Roat

Note legali