La lunga linea grigia

The Long Grey Line

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Long Grey Line
Regia: John Ford
Paese: Stati Uniti
Anno: 1955
Supporto: DVD
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 10,39

€ 12,99
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,99 €)

Nella rigida e famosa accademia militare di West Point, un abile ufficiale trascorre la vita preparando adeguatamente i propri allievi all'onore ed al coraggio in battaglia.
  • Produzione: A & R Productions, 2012
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 138 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • John Ford Cover

    "Nome d'arte di Sean Aloysius O'Feeney, regista statunitense. Di etnia irlandese, a diciott'anni, lascia la fabbrica in cui lavora e raggiunge il fratello maggiore, Francis, già impegnato come attore e regista a Hollywood, assumendo il nome di John, che subito cambia in Jack, mutando anche il cognome in Ford. Come Jack F. dirige, tra il 1916 e il 1923, una serie di film d'avventura per la Universal, in particolare molti two reels con H. Carey. Riprende il nome John per dirigere Il cavallo d'acciaio (1924), un western di grande successo che già rivela un'alta padronanza del mezzo. Tra due rulli, medi e lungometraggi sono decine i film che il giovane F. firma. Quattro anni dopo, nel 1928, realizza L'ultima gioia (insulso titolo italiano di Four Sons), con il quale vince il premio... Approfondisci
  • Tyrone Power Cover

    Propr. T. Edmund P. jr., attore statunitense. Figlio d'arte, studia recitazione sin da giovanissimo. Alto, bruno, affascinante grazie anche a un'aria un po' spavalda che lo rende particolarmente simpatico, pur non avendo eccezionali doti interpretative entra con successo nel mondo dello spettacolo debuttando sul palcoscenico, carriera che non abbandonerà mai completamente. Il cinema si accorge ben presto di lui e in poco tempo diventa un divo tra i più amati dal pubblico, ottenendo una notevole pubblicità indiretta dalle sue storie sentimentali. In circa venticinque anni di carriera è il protagonista delle pellicole più varie e spazia tra quasi tutti i generi. Guidato da alcuni dei migliori registi dell'epoca, è un fuorilegge umano e generoso nel western Jess il bandito (1939) e il pirata... Approfondisci
Note legali