Il lungo sogno d'estate

Massimo Marlino

Editore: Rainbow
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 228 p., Rilegato
  • EAN: 9788890203107
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
È un romanzo storico, d'amore e di fantasia, che narra la storia di Nino Caruso, di sua madre Marica e di un medico ricercatore inglese giunto in Italia a seguito della V° armata. 1946: la guerra è finita da poco e l'Italia si trova al centro di cambiamenti radicali. Nino è una creatura d'amore che vive a Furore con la madre che fa l'operaia. È un ragazzo estroso e intelligente: si incanta a guardare le stelle e le nuvole, scruta l'infinito del cielo, ascolta l'infinito del cielo e fissa l'orizzonte "porta inaccessibile dell'immaginazione". Ed è proprio osservando il cielo che Nino "trova sostentamento ed energia vitale per la sua anima: baricentro delle sue emozioni". A un certo punto, una presenza affascinante, che contribuirà a materializzare i suoi sogni e le sue speranze, irromperà nella sua vita. Sarà quella del medico inglese Simon Harrison che lo inizierà alla passione per la medicina e la ricerca, fino a convincerlo a partire nel 1950 per gli Stati Uniti dove studierà medicina e chirurgia presso l'Università di Harvard, Boston. Da questo momento in poi, Nino diverra un uomo che con onestà cercherà la propria realizzazione, sempre fedele a se stesso, alla sua indipendenza e libertà. Fino a quando...

€ 7,56

€ 8,90

Risparmi € 1,34 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: