Madrigali italiani - CD Audio di Heinrich Schütz,Konrad Junghänel,Cantus Cölln

Madrigali italiani

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Heinrich Schütz
Direttore: Konrad Junghänel
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Harmonia Mundi
Data di pubblicazione: 2 settembre 2011
  • EAN: 0794881985227

Nella lista dei desideri di 3 persone

€ 17,50

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella lista dei desideri di 3 persone

hmGold
I diciannove madrigali che Heinrich Schütz pubblicò a Venezia nel 1611 all'età di ventisei anni occupano una posizione fondamentale nella sua carriera e nella storia della musica. Proprio in Italia, infatti, il padre della musica barocca tedesca imparò la sua arte dalla figura leggendaria della polifonia veneziana, Giovanni Gabrieli. Non solo l'allievo finì per superare il maestro, questi madrigali italiani formarono una solida base per tutta la musica sacra futura, avendo tutte le qualità del genio creativo del compositore.

  • Heinrich Schütz Cover

    Compositore tedesco.Le vicende biografiche. Dopo i primi studi compiuti a Weissenfels, fu notato dal langravio Maurizio d'Assia, mecenate e buon compositore, e da questi invitato a frequentare il Collegium Mauritianum di Kassel. Qui, dal 1599, S. ricevette una solida educazione umanistica e poté conoscere le musiche di illustri maestri quali Orlando di Lasso, Lechner, Dowland, Hass­ler, sotto la guida del maestro di cappella G. Otto. Nel 1608 lasciò Kassel e studiò per breve tempo a Marburg, Francoforte sull'Oder e Jena. Nel 1609 Maurizio d'Assia lo inviò alla scuola di G. Gabrieli a Venezia. Rientrato in Germania all'inizio del 1613, completò gli studi giuridici a Lipsia; nominato secondo organista alla corte di Kassel, nel 1617 ebbe il posto di maestro di cappella alla corte di Dresda, la... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali