Categorie

Arnon Grunberg

Traduttore: F. Paris
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2009
Pagine: 378 p. , Brossura
  • EAN: 9788807017803

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo F.

    01/12/2014 17.43.03

    Complesso e molto bello e profondo. Cinico e urticante su tutto: matrimonio, lavoro, relazioni sociali, ecc.. Qualche ridondanza forse evitabile, ma alcuni passaggi formidabili. Da stra-leggere..

  • User Icon

    barbara

    30/03/2010 10.40.22

    Certamente uno dei libri più intensamente angoscianti degli ultimi anni, in senso buono. Di quelli che ti disturbano un pò il sonno. Costruisce il protagonista con una precisione agghiacciante e riesce a fargli compiere azioni interessanti pur all'interno di realtà banali. Caratteristica che per la verità ho trovato in diversi scrittori olandesi. Rende bene l'atmosfera morale/politica/sociologica di Amsterdam. Finale sorprendente e inimmaginabile

  • User Icon

    alex

    23/03/2010 14.32.12

    E' un libro strano e sorprendente. Affascina.

  • User Icon

    giulio

    11/05/2009 15.50.00

    meraviglioso: un romanzo denso, perverso, tagliente. il protagonista jorgen è un personaggio che invade la pagina (tutta la sua vita sembra quella che ognuno cerca di evitare, ma al tempo stesso la si sente così vicina e nauseante, grunberg sfiora le nostre debolezze più intime)

  • User Icon

    gianni

    02/05/2009 09.21.15

    è un libro agghiacciante e nel contempo bellissimo, non capisco come di un opera di tale livello non se ne parli.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione