Mamma ricordi - Claudio Giovanardi - copertina

Mamma ricordi

Claudio Giovanardi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Manni
Collana: Pretesti
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 20 marzo 2013
Pagine: 166 p., Brossura
  • EAN: 9788862664783
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 8,10

€ 15,00

Punti Premium: 8

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In un colloquio ininterrotto con la madre, e anche con il padre, con lo zio visionario, con il nonno poeta, con i primi amori (la bambina del tennis, la ragazza dai capelli rossi), il protagonista ripercorre la propria infanzia e giovinezza con un continuo andirivieni emotivo da oggi a ieri e ritorno. C'è la zona della memoria, c'è un tuffo nella storia lontana, c'è soprattutto un viaggio negli affetti antichi, nelle emozioni più intime. "Mamma ricordi" è scritto come una partitura musicale, è un flusso del pensiero e del ricordo che vive di ritmo e lirica armonia.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lucrezia

    18/10/2013 16:27:45

    Un capolavoro. Finalmente un libro vero che parla di sentimenti senza essere sentimentale con un linguaggio prezioso e incantevole.

  • User Icon

    Piero

    06/04/2013 09:35:32

    Un libro struggente e malinconico, nobile e intenso. L'autore, noto linguista, rievoca con accenti di profonda sincerità e con frequenti impennate liriche la propria "normale" esperienza umana, nella quale si riflettono le speranze, le inquietudini e i rimpianti di un'intera generazione. Tetragono ai colpi d ventura? Con la sua prosa musicale Govanardi risponde deciso: no, grazie. E' una bella e orginale risposta.

| Vedi di più >
Note legali