Man of Tai Chi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Keanu Reeves
Paese: Stati Uniti; Cina; Hong Kong
Anno: 2013
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 4,98 €)

Tiger Chen è l'ultimo erede di un antico ramo dell'arte marziale Tai Chi. La sua vita scorre tranquilla, lavora per una ditta di consegne e segue fedelmente i principi della sua antica arte. Fino a quando un misterioso individuo, Donaka Mark, gli offre un nuovo lavoro: essere pagato per combattere.
4,43
di 5
Totale 7
5
3
4
4
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giada

    05/05/2020 15:28:25

    Ottimo film :) Reeves nel ruolo del cattivo è stato fantastico

  • User Icon

    Marta

    08/03/2019 23:58:24

    Siamo abituati a vedere Reeves sul grande schermo come l'eroe (buono, romantico o in certi casi cibernetico) della situazione. Qui, no. Qui è il cattivo -o il villain, come dir si voglia- di turno: calcolatore, perfido, a tratti inumano e mostruoso nella sua crudeltà. E' un film ad alto tasso adrenalinico che ti cattura dal primo all'ultimo, bellissimo combattimento. Oltretutto è anche l'esordio cinematografico dell'attore, esordio ottimo, direi. Combattimenti all'ultimo sangue, la Pechino tradizionale con il suo tempio e la cosmopolita Hong Kong che si mischiano, uniti, come dice il titolo, dal Taijiquan che qui la fa da padrone (di solito sono preferite arti marziali come karate o kung fu). Molto molto bello, lo consiglio a chi ama i film di Bruce Lee e le mega produzioni orientali come i film di Ang Lee.

  • User Icon

    n.d.

    03/02/2018 14:34:55

    Ottimo prodotto. Qualità eccellente su lettore BD con tv UHD

  • User Icon

    n.d.

    20/07/2017 08:47:41

    ottimo film a chi piace il genere

  • User Icon

    n.d.

    20/07/2017 08:47:41

    ottimo film a chi piace il genere

  • User Icon

    Ernesto

    02/05/2015 15:07:52

    Come esordio alla regia non c'è male, il film ricorda un pò la serie di videogiochi picchiaduro "Tekken". Buoni i combattimenti. Sarò nostalgico ma Bruce Lee rimane, e rimmarà sempre il più grande.

  • User Icon

    ac

    17/03/2015 07:50:08

    Film interessante...keanu alla regia ha voluto dare uno stile alla matrix. Il voto e' alto perche' come primo film alla regia il risultato e' interessante anche se qualche imperfezione c'e'...ma se il buon giorno si vede dal mattino il giorno sembra interessante.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Produzione: Universal Pictures, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Spagnolo; Tedesco; Arabo; Danese; Olandese; Finlandese; Norvegese; Portoghese; Svedese
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Keanu Reeves Cover

    Propr. K. Charles R., attore canadese. Attore dallo sguardo imperscrutabile, dimostra un solido talento interpretando una sorprendente varietà di ruoli, come il simpatico Parenti, amici e tanti guai (1989) di R. Howard, il maledetto Belli e dannati (1991) di G. Van Sant o il sereno Piccolo Buddha (1993) di B. Bertolucci. Apparentemente destinato a interpretare ruoli di adolescenti problematici, presto si dimostra credibile in pellicole in costume come Le relazioni pericolose (1988) di S. Frears, Dracula di Bram Stoker (1992) di F.F. Coppola o Molto rumore per nulla (1993) di K. Branagh. Parallelamente interpreta alcuni originali film d’azione come Point Break (1991) di K. Bigelow e Speed (1994) di J. De Bont. Con il ruolo di Neo in Matrix (1999) e nei due sequel di A. e L. Wachowski, dove... Approfondisci
  • Keanu Reeves Cover

    Propr. K. Charles R., attore canadese. Attore dallo sguardo imperscrutabile, dimostra un solido talento interpretando una sorprendente varietà di ruoli, come il simpatico Parenti, amici e tanti guai (1989) di R. Howard, il maledetto Belli e dannati (1991) di G. Van Sant o il sereno Piccolo Buddha (1993) di B. Bertolucci. Apparentemente destinato a interpretare ruoli di adolescenti problematici, presto si dimostra credibile in pellicole in costume come Le relazioni pericolose (1988) di S. Frears, Dracula di Bram Stoker (1992) di F.F. Coppola o Molto rumore per nulla (1993) di K. Branagh. Parallelamente interpreta alcuni originali film d’azione come Point Break (1991) di K. Bigelow e Speed (1994) di J. De Bont. Con il ruolo di Neo in Matrix (1999) e nei due sequel di A. e L. Wachowski, dove... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali