Manon Lescaut

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giacomo Puccini
Direttore: Bruno Bartoletti
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: EMI Classics
  • EAN: 5099973598220
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,99

€ 24,50
(-63%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 19,51 €)

Disco 1
1
Manon Lescaut, Act I: Ave, sera gentile (Edmondo/Coro/Des Grieux)
2
Manon Lescaut, Act I: Tra voi, belle, brune e bionde (Des Grieux/Coro)
3
Manon Lescaut, Act I: Ma bravo! (Edmondo/Coro)
4
Manon Lescaut, Act I: Discendono, vediam! (Coro/Edmondo/Lescaut/L'Oste/Des Grieux/Geronte)
5
Manon Lescaut, Act I: Cortese damigella, il priego mio accettate (Des Grieux/Manon/Lescaut)
6
Manon Lescaut, Act I: Donna non vidi mai (Des Grieux)
7
Manon Lescaut, Act I: La tua ventura ci rassicura (Edmondo/Coro/Geronte/Lescaut/L'Oste)
8
Manon Lescaut, Act I: La tua Propsperina di resisteri (Edmondo/Des Grieux)
9
Manon Lescaut, Act I: Vedete? Io son fedele alla parola mia (Manon/Des Grieux/Lescaut)
10
Manon Lescaut, Act I: Un libertino audace (Des Grieux/Manon/Edmondo/Geronte/L'Oste/Lescaut)
11
Manon Lescaut, Act I: Cavalli pronti avete? (Lescaut/Geronte/Edmondo/Coro)
12
Manon Lescaut, Act II: Dispettosetto questo riccio! (Manon/Lescaut)
13
Manon Lescaut, Act II: Sei splendida e lucente! (Lescaut/Manon)
14
Manon Lescaut, Act II: In quelle trine morbide (Manon)
15
Manon Lescaut, Act II: Poichè tu vuoi saper (Lescaut/Manon)
16
Manon Lescaut, Act II: Che ceffi son costor? (Lescaut/Manon/Un Musico/Coro)
17
Manon Lescaut, Act II: Paga costor! (Manon/Lescaut)
18
Manon Lescaut, Act II: Vi prego, signorina (Il Maestro di Ballo/Geronte/Manon/Coro)
Disco 2
1
Manon Lescaut, Act II: Oh, sarò la più bella! (Manon/Des Grieux)
2
Manon Lescaut, Act II: Ah! ... Affè madamigella (Manon/Geronte/Des Grieux)
3
Manon Lescaut, Act II: Ah! Manon, mi tradisce (Des Grieux/Manon)
4
Manon Lescaut, Act II: Lescaut! ... Tu qui? (Des Grieux/Manon/Lescaut/Un Sergente)
5
Manon Lescaut, Act II: Intermezzo
6
Manon Lescaut, Act III: Ansia, eterna, crudel (Des Grieux/Lescaut)
7
Manon Lescaut, Act III: Manon! ... Des Grieux! (Des Grieux/Manon/Un Lampionaio)
8
Manon Lescaut, Act III: All'armi! All'armi! (Coro/Lescaut/Des Grieux/Manon)
9
Manon Lescaut, Act III: Il passo m'aprite (Sergente/Comandante/Coro)
10
Manon Lescaut, Act III: Rosetta! (Sergente/Coro/Lescaut/Manon/Des Grieux)
11
Manon Lescaut, Act III: Presto il fila! Marciate! (Sergente/Des Grieux/Coro/Comandante)
12
Manon Lescaut, Act III: Ah! non v'avvicinate! ... Come io piango ed imploro (Des Grieux/Comandante)
13
Manon Lescaut, Act IV: Tutta su me ti posa (Des Grieux/Manon)
14
Manon Lescaut, Act IV: Manon, senti, amor mio! ... Vedi, son io che piango (Des Grieux/Manon)
15
Manon Lescaut, Act IV: E nulla! Nulla! (Des Grieux/Manon)
16
Manon Lescaut, Act IV: Sola, perduta, abbandonata (Manon/Des Grieux)
  • Montserrat Caballé Cover

    Soprano spagnolo. Dopo un lungo tirocinio come comprimaria, si impose nel 1965 nella Lucrezia Borgia di Donizetti al Carnegie Hall di New York, che le dischiuse le porte dei principali teatri del mondo. È stata tra le migliori interpreti di Bellini, di Donizetti e del primo Verdi per la voce duttile e dolcissima, l'uso sapiente dei pianissimi nelle note acute, la morbidezza del legato. Soprano prettamente lirico, si è però anche accostata ai ruoli più drammatici di Verdi e Puccini, nonché all'agilità rossiniana. Approfondisci
  • Placido Domingo Cover

    Tenore spagnolo. Figlio d'arte, esordì giovanissimo nella compagnia di zarzuelas dei genitori. Diplomatosi in pianoforte e composizione, si dedicò interamente al canto dal 1959, mettendosi in luce nel 1966 in Carmen a New York. Il caldo timbro vocale, l'intelligenza musicale (in varie occasioni ha diretto opere egli stesso) e le non comuni doti sceniche ne hanno fatto il maggiore tenore lirico-drammatico degli ultimi decenni. Ha affrontato, anche a rischio di minare la sua voce, un repertorio sconfinato (da Otello e Don Carlos a Werther, Lohengrin e Parsifal), e vanta una delle più ampie discografie di cantante lirico. Approfondisci
  • Giacomo Puccini Cover

    Compositore. Gli esordi. Ultimo di una dinastia di musicisti attiva da cinque generazioni, rimase orfano a sei anni per la morte del padre Michele, già organista e maestro del coro del duomo, nonché direttore dell'Istituto musicale di Lucca. Nonostante le difficoltà finanziarie, la madre Albina Magi poté fargli seguire studi regolari al Ginnasio e all'Istituto musicale, studi che tuttavia il ragazzo affrontò senza troppo entusiasmo. Il suo primo maestro, lo zio Fortunato Magi, succeduto nelle cariche del cognato, lo affidò quindi a Carlo Angeloni (già insegnante di Alfredo Catalani), col quale Giacomo studiò con notevole profitto e scoprì la propria vocazione per il teatro. Nel 1876 si recò a piedi a Pisa per assistere per la prima volta nella sua vita alla rappresentazione di un'opera, l'Aida... Approfondisci
Note legali