Categorie

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Un capo delle Brigate Rosse racconta la loro storia, dalla fondazione al dissolvimento. La lotta armata descritta dal di dentro, con tutti i suoi errori, paure, emozioni, atti di coraggio, debolezze. Uno sconvolgente affresco degli "anni di piombo".

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alice

    06/12/2007 12.06.00

    Trovo che sia un racconto profondamente emozionante, che ha inoltre il pregio di rendere piacevole l'acquisizione di dati storici relativi al processo di creazione delle BR. Un libro che scava dentro e dietro, rimette in discussione, coinvolge.

  • User Icon

    tenzing norkhay

    09/07/2003 10.15.23

    E’ un libro “tecnico”, che racconta, più che le moticazioni politiche o ideologiche, gli aspetti della vita di tutti i giorni del nucleo storico che fondò le Br, e proprio per questo motivo risulta molto interessante da leggere, in alcuni momenti anche piuttosto divertente, e drammatico, realmente drammatico, in altri. Ci sono altri testi che spiegano le ragioni politiche dell’inizio e dello sviluppo della lotta armata in Italia, ai quali rimando sin d’ora, e credo che sia questa la ragione per cui Franceschini non racconta appieno la genesi e la crescita della sua ideologia: la lascia giudicare e narrare da altri, forse perché la considera, essendosene dissociato, profondamente errata. Non rinnega nulla, e di ciò dobbiamo prendere atto. Ha fatto comunque un libro interessante, una bella autobiografia, che poteva a mio avviso essere più completa, raccontare qualcosa di più sugli altri suoi compagni, e completare la documentazione fotografica.

Scrivi una recensione