Stripe PDP
Il marchese di Montespan - Jean Teulé - copertina
Salvato in 19 liste dei desideri
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Il marchese di Montespan
6,00 €
;
LIBRO USATO
6,00 €
disp. in 2 gg lavorativi disp. in 2 gg lavorativi (Solo una copia)
+ 4,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Piazza del Libro
10,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Piazza del Libro
10,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi
Il marchese di Montespan - Jean Teulé - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

È il 20 settembre del 1668 e il marchese di Montespan è appena arrivato alla corte di Saint-Germain-en-Laye, dove Luigi XIV tiene il suo gran Consiglio. Il suo arrivo non è passato di certo inosservato. Tutti sanno che la sua magnifica consorte, Françoise de Rochechouart de Mortemart, dama d'onore della regina, è rimasta "ferita sul campo". Di ritorno da una delle sue guerre in cerca di fortuna, Louis-Henri l'ha trovata col ventre rigonfio, e non certo della sua spada. La marchesa di Montespan, infatti, è diventata non solo uno dei più bei fiori che Sua Maestà ha colto nel "giardino" della regina, ma la sua favorita. Il marchese di Montespan è sceso dalla sua vettura al centro della corte lastricata e lo sgomento è calato sui volti dei cortigiani. La sua carrozza è stata ridipinta di nero e i quattro pennacchi che ornavano gli angoli del tetto sono stati sostituiti con gigantesche corna di cervo. Le guardie, impressionate, lo lasciano passare e Louis-Henri, bardato anche lui di nero, raggiunge la Sala dei passi perduti. Seguito da ministri e dignitari di corte, il re si ferma al cospetto del marchese e gli chiede il perché del suo abito nero. Dato che l'etichetta impone di scoprirsi il capo al cospetto di Sua Maestà, Louis-Henri si mette in testa un cappello grigio e risponde che porta il lutto per il suo amore, "ucciso da una canaglia". Così comincia la ribellione di Louis-Henri de Montespan, il suo crimine di lesa maestà nei confronti di un dio vivente con la pelle butterata cui tutto è sottomesso.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2009
252 p., Brossura
9788854503304

Valutazioni e recensioni

3,7/5
Recensioni: 4/5
(10)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(2)
2
(1)
1
(1)
Marco
Recensioni: 4/5

Jean Teulé si diverte. Si diverte con questo suo «Il Marchese di Montespan». E vuole e riesce a divertire il lettore. «I mariti sono gli ultimi ad aprire gli occhi sulla realtà della loro sventura» (p.86). È un romanzo che ti fa sorridere, come pochi, attingendo a larghe mani da una storia vera, già di per sé al limite della farsa, e in queste pagine messa in scena come una pièce di Moliere. «Louis-Henri, accettate le cose come sono, altrimenti tutti finiranno per trovarvi indigesto. Il re è irritato dalle manifestazioni clamorose e ripetute di una persona tanto insolente da osare reclamare la moglie. A Parigi siete ormai un personaggio da commedia. Del resto, pare che Molière ne stia scrivendo una su di voi». Poi si è voluto sprecare inchiostro e carta per dire che Teulé rappresenta in modo realistico la realtà quotidiana della Francia di fine '600 («le miserie del popolo sono la volontà di Dio e non vale la pena sprecarci sentimenti», p.19), l'a-moralità della nobiltà («se giudicate dalle apparenze in questo ambiente, vi ingannerete spesso. [...] Ciò che sembra non è quasi mai la verità», p.91), dell'entourage di Sua Maestà e della Corte, la "presunzione assoluta" del Re Sole («Be', l'amore del re non è certo un insulto», p.75)... Gli stralci di recensioni che infarciscono la copertina, come al solito, fanno supporre che chi le ha scritte non abbia letto nemmeno il libro. Mille baggianate quasi a voler dare una "legittimità" a questo romanzo (perché è un romanzo, non una "biografia autorizzata", con grandi "libertà storiche" che una solida formazione scolastica non impiega molto a rilevare e svelare) che è già troppo bello e divertente in sé, senza bisogno di gettargli addosso inutili orpelli fondati sul nulla. Che si legga un romanzo, prima di recensirlo. Non basta avere una "firma" su una nota testata giornalistica. «C'è qualcosa di marcio nello Stato francese, qualcosa che [...] ha preso nei quartieri miserabili di Parigi e si è infiltrato a Versailles...».

Leggi di più Leggi di meno
Margherita
Recensioni: 3/5

buona lettura, soprattutto le descrizione della realtà storica; comunque non mi ha entusiasmato

Leggi di più Leggi di meno
Marie
Recensioni: 1/5

Non riesco a capire tutte le copie vendute di questo libro!!! Finirlo mi è costato una gran fatica. Ambientazione e ricostruzione storica sicuramente molto accurate forse troppo... E' scritto con "eccesso" e qualche volta ripetitivo su alcune caratteristiche allo scopo di colpire il lettore. Ho trovato il libro noiso, non lo consiglio. E' il primo che leggo di questo autore e sarà sicuramente l'ultimo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,7/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(2)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Jean Teulé

1953, Saint-Lô

Jean Teulé, personaggio eclettico e imprevedibile, ha iniziato la sua carriera come fumettista. Ha occupato spesso e per lungo tempo i primi posti nelle classifiche francesi, è stato tradotto in molti paesi europei dove gode di una certa notorietà, ed è molto apprezzato dalla critica. In Italia sono stati pubblicati Il negozio dei suicidi, Il marchese di Montespan e la trilogia sui poeti maledetti (Rainbow per Rimbaud, O Verlaine! e Io, François Villon). Vive a Parigi con l'attrice Miou-Miou.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore