DISPONIBILITA' IMMEDIATA

-15%
Il mare dove non si tocca - Fabio Genovesi - copertina

Il mare dove non si tocca

Fabio Genovesi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 5 settembre 2017
Pagine: 324 p., Rilegato
  • EAN: 9788804680857
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il mare dove non si tocca

Fabio Genovesi

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il mare dove non si tocca

Fabio Genovesi

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il mare dove non si tocca

Fabio Genovesi

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Vincitore del Premio letterario Corrado Alvaro e Libero Bigiaretti 2018 - Vincitore del Premio Viareggio Rèpaci 2018

Dopo il successo di Chi manda le onde, premio Strega Giovani 2015, Fabio Genovesi torna con un romanzo luminoso e coloratissimo, divertente e poetico, capace di alternare con straordinaria efficacia i registri e di farci passare in un attimo dal riso alla commozione.

"Perché il pesce tuo non te lo prende nessuno.
Nuota strano, nuota a caso, ma eccolo che arriva da te."


Fabio ha sei anni, due genitori e una decina di nonni. Sì, perché è l'unico bimbo della famiglia Mancini, e i tanti fratelli del suo vero nonno – uomini impetuosi e pericolosamente eccentrici – se lo contendono per trascinarlo nelle loro mille imprese, tra caccia, pesca e altre attività assai poco fanciullesche. Così Fabio cresce senza frequentare i suoi coetanei, e il primo giorno di scuola sarà per lui un concentrato di sorprese sconvolgenti: è incredibile, ma nel mondo esistono altri bambini della sua età, che hanno tanti amici e pochissimi nonni, e si divertono tra loro con giochi misteriosi dai nomi assurdi – nascondino, rubabandiera, moscacieca. Ma la scoperta più allarmante è che sulla sua famiglia grava una terribile maledizione: tutti i maschi che arrivano a quarant’anni senza sposarsi impazziscono. I suoi tanti nonni strambi sono lì a testimoniarlo. Per fortuna accanto a lui c’è anche un padre affettuoso, che non parla mai ma con le mani sa aggiustare le cose rotte del mondo. E poi la mamma, intenzionata a proteggere Fabio dalle delusioni della vita, una nonna che comanda tutti e una ragazzina molto saggia che va in giro travestita da coccinella. Una famiglia caotica e gigantesca che pare invincibile, finché qualcosa di totalmente inatteso la travolge. Giorno dopo giorno, dalle scuole elementari fino alle medie, il protagonista cerca di crescere nel precario equilibrio tra un mondo privato pieno di avventure e smisurato come l’immaginazione, e il mondo là fuori, stretto da troppe regole e dominato dalla legge del più forte. Tra inciampi clamorosi, amori improvvisi e incontri straordinari, in un percorso di formazione rocambolesco, commovente e stralunato, Fabio capirà che le nostre stranezze sono il tesoro che ci rende unici e intanto scoprirà la propria vocazione di narratore perdutamente innamorato della vita.
4,41
di 5
Totale 27
5
17
4
6
3
2
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    marta

    09/03/2019 21:46:47

    Libro letto perchè consigliatomi e devo dire davvero una grande scoperta. Libro piacevole con una scrittura scorrevole. La storia potrebbe sembrare semplice e scontata, ma è raccontata con una grandissima maestria. Super consigliato

  • User Icon

    Indimenticabile

    06/03/2019 17:44:21

    Libro scorrevole, ironico e divertente ma allo stesso tempo estremamente profondo, scrittura stupenda... Indimenticabile.

  • User Icon

    patrizia b.

    11/01/2019 14:05:06

    Una veramente buona storia scritta male. Lungo che non se ne può più, pensieri che solo un adulto può pensare pensati da un bambino, che comunque ha delle uscite da seienne quando ne ha già dodici. Una vera delusione perché il precedente mi era piaciuto.

  • User Icon

    ziadahlia

    22/09/2018 14:05:38

    Fabio Genovesi è un grande narratore. Si fa fatica ad abbandonare il mondo tenero e incantato del protagonista e dei suoi strampalati parenti. Un romanzo più che consigliato.

  • User Icon

    marialuisa

    22/09/2018 09:45:04

    Bellissimi personaggi in questo romanzo di Genovesi. Il bambino che fa da voce narrante, così dibattuto tra una famiglia a dir poco strampalata e la voglia di essere un bambino come tutti gli altri, ci regala delle belle occasioni per pensare all'importanza degli affetti, sopratutto di quelli che vengono a mancare. Alcuni episodi presenti nel libro, come la gara dei presepi, sono veramente esilaranti e ben costruiti, mi ha fatto davvero piacere leggerli. Rimane invece un po' incerto il finale, che avrei preferito più delineato.

  • User Icon

    Carlo

    22/09/2018 08:35:23

    Carino, a tratti divertente e in altri momenti commovente. La lettura è piacevole, così come il mantenere il gergo "dialettale" rendo il romanzo più vero. Un "affresco" della provincia toscana. Un buon libro.

  • User Icon

    Giulia

    21/09/2018 19:18:32

    Il protagonista del romanzo è Fabio, un bambino di 6 anni con 2 genitori e tantissimi nonni. Sulla sua famiglia, infatti, incombe una maledizione: tutti i maschi che arrivano a quarant'anni senza sposarsi impazziscono. L'idea è molto carina, però, ho trovato troppe descrizioni e troppe digressioni. Con 50 o forse 100 pagine in meno sarebbe stato un romanzo molto più godibile.

  • User Icon

    Celeste

    21/09/2018 15:14:17

    Avevo già letto "Chi manda le onde" di Genovesi, quindi speravo di trovarmi di fronte ad un libro all'altezza delle mie aspettative: non solo le ha raggiunte (come nel caso del primo libro, mi sono spesso trovata a ridere, divorandone le pagine), ma le ha anche superate. Genovesi mischia il dramma con la comicità creando uno spaccato di mondo estremamente dolce.

  • User Icon

    Oscar Lopane

    20/09/2018 20:44:51

    Che bello questo libro con la folla dei suoi personaggi così caratteristici, con la sua storia (ben scritta!) vista dagli occhi di un bambino: è tenero e divertente, triste e commovente. Davvero consigliato a chi ama la buona lettura!

  • User Icon

    Giulia

    20/09/2018 07:59:56

    Un libro che ti fa innamorare fin dalle prime pagine e che ti sa regalare sorrisi ma anche a tratti un velo di tristezza. Libro estremamente delicato e di rara bellezza. Imperdibile.

  • User Icon

    Francesco

    18/09/2018 07:56:53

    Ho scoperto Fabio Genovesi come autore simpatico e da tenere d'occhio attraverso il suo Esche vive. Quel romanzo era stato una piacevolissima scoperta e Chi manda le onde una fortunata conferma. Avevo altissime aspettative su Il mare dove non si tocca, che purtroppo sono state disattese. La voce narrante, il bambino protagonista, fin da subito diventa insopportabile; i personaggi di contorno, la banda di zii-nonni maledetti da simpatici vecchietti diventano delle caricature un po' troppo forzate; la storia, in toto, sembra non decollare mai. Si ha l'impressione di non star seguendo una narrazione lineare ma confusa, una trama che non ha ancora capito la sua essenza. Peccato.

  • User Icon

    Lory

    29/07/2018 16:00:38

    Innocenza e spontaneità di un bambino che incantano. Una bella storia .

  • User Icon

    Katia

    08/05/2018 09:56:16

    Un libro che cattura l'attenzione già dalle prime frasi: una lettura a tratti esilarante, spesso commovente, in grado di coinvolgere il lettore riportandolo all'infanzia. Un libro che ti strega e ti impedisce di fare altro finché non è finito, quindi badate di cominciarlo quando avete parecchio tempo a disposizione, o vi toccherà perdere ore di sonno!

  • User Icon

    aledifra

    06/05/2018 15:06:50

    Un libro capace di far sorridere e, nello stesso tempo, di emozionare e commuovere. La storia di una strana famiglia raccontata con gli occhi e il cuore di un ragazzino.Consigliato.

  • User Icon

    Loredana

    02/05/2018 09:05:40

    Un libro che emoziona e persino commuove, guardando la vita e le sue scoperte quotidiane dal punto di vista del protagonista, Fabio, un bambino di 6 anni, che teneramente coinvolge con la sua genuina innocenza e spontaneità. Un romanzo brillante.

  • User Icon

    Alessandra

    08/04/2018 18:12:18

    Piccolo Fabio, in questa favola l'amore per il tuo babbo e la vita - anche se questa si è fatta particolarmente dura - sono stati premiati. La storia mi ha commosso, ma ci sono stati molti momenti in cui ho riso di gusto.

  • User Icon

    chicca

    15/03/2018 12:25:26

    Avevo apprezzato Esche vive e amato profondamente Chi manda la onde, ma quest'ultimo romanzo è stata una delusione. L'autore ha voluto riproporre il clima magico dell'infanzia e dell'adolescenza, che era riuscito a descrivere cosi bene nel romanzo precedente, ma sezna riuscirci; è risultato un racconto goffo, artefatto e un autocompiaciuto. Un po' come quando un adulto cerca di imitare il modo di disegnare di un bambino, il disegno sarà sicuramente più bello e comprensibile ma è privo di spontaneità. La storia, poi, è piuttosto strampalata e a volte sembra che non sappia bene che direzione farle prendere. Spero nel prossimo

  • User Icon

    Maria Cristina

    23/02/2018 16:34:37

    Posso far rientrare questo libro nella mia personale classifica dei libri più interessanti. La trama si svolge tra questi nonni -zii che cercano di imporre le loro abitudini e la classica ingenuità del ragazzo incapace di crescere se non trovando e provando sempre espedienti divertenti. Efficace, ilare ma nel contempo che lascia far riflettere.

  • User Icon

    niko

    10/01/2018 06:57:26

    e' un libro MERABLIME (meraviglioso e sublime ),che ti tocca leggero l'animo facendoti sorridere e commuovere, all'interno della medesima pagina. E' balsamo per gli occhi e musica per le orecchie (perché alcune frasi vanno lette a voce alta,per assaporarle meglio e per fermarsi a riflettere su come la vita vista dagli occhi di un bambino sia quella che noi adulti abbiamo ormai perduto, che l'amore supera davvero le barriere e che essere sempre se stessi senza mai vergognarsi di nulla, è il modo migliore per essere liberi. NON fate l'errore di perdervi questo libro, lo adorerete dalla prima all'ultima pagina e vi farete del bene, leggendolo.

  • User Icon

    Alberto

    03/01/2018 22:35:28

    Leggetelo. Poesia in prosa. Il piccolo Fabio ti cattura dalla prima pagina. Vive in un mondo che per noi è normale, ma non per lui, che ha un punto di vista particolare e ci fa riflettere. Ho apprezzato F.G. nel precedente ''Chi manda le onde'' e quì si conferma scrittore di vaglia.

Vedi tutte le 27 recensioni cliente
  • Fabio Genovesi Cover

    Scrittore italiano. È nato e vive a Forte dei Marmi.Ha scritto il romanzo "Versilia Rock City" (Transeuropa, 2008, nuova edizione Mondadori, 2012) e il saggio cult "Morte dei Marmi" (Laterza, 2012). "Esche vive" (Mondadori, 2011), suo secondo romanzo, è stato tradotto in più di nove Paesi. Nel 2013 esce "Tutti primi sul traguardo del mio cuore" e nel 2015 "Chi manda le onde", entrambi per Mondadori. Fabio Genovesi collabora inoltre con il «Corriere della Sera», «Vanity Fair» e «Il Tirreno». Scrive soggetti per il cinema, spettacoli teatrali, reportage per «Rolling Stone» e altre riviste musicali, e ha tradotto autori di culto come Hunter S. Thompson. Nel 2015 Genovesi, grazie a "Chi manda le onde" è il vincitore della... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali