Categorie

Ken Follett

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2000
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788804481225

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Iryna

    01/03/2015 23.53.55

    Ottimo libro! Il soggetto un po' insolito, ma scritto molto bene. E' un grande libro di avventura. Ci sono qualche momento che non corrisponde alla realta', ma in genere molto divertente. Lo consiglio.

  • User Icon

    andrea

    05/09/2014 16.14.06

    Follett non delude mai, neanche nel raccontare una storia 'folle' come questa, lettura scorrevole e ci si appassiona ai protagonisti, anche ai 'cattivi' hippy.

  • User Icon

    RobyPozz

    15/11/2012 21.49.06

    Carino, ma inverosimile

  • User Icon

    polly

    02/05/2012 11.09.45

    ho letto diversi libri di follett, e' buono ma non all'altezza del solito follett, l'aveva in testa e lo ha voluto buttare giu'... sufficente piu'

  • User Icon

    archipic

    20/02/2012 15.48.28

    Buon libro, storia molto originale, personaggi credibili. Un Follett di buon livello.

  • User Icon

    Angelo D'Angelo

    24/08/2011 23.21.52

    Classico libro sullo stile di Ken Follet. Spicca, rispetto ad altri, la buona analisi psicologica dello stragista.

  • User Icon

    Gianni F

    18/04/2010 20.55.16

    Ho letto più che altro i romanzi storici di Follett, a parte Il terzo gemello, e non so se amo "questo" Follett. Il romanzo sembra più che altro una sceneggiatura per Hollywood e sotto queso aspetto gli avvenimenti sono banali, poi c'è la classica stupida coincidenza all'americana, dove il grande ma contestato sismologo e la donna che aiuta la setta a provocare i terremoti sono nientemeno che marito e moglie. Insomma, l'idea di base sul vibratore sismico è originale, il libro si legge bene, ma questo è tutto.

  • User Icon

    Trixter

    22/02/2010 15.13.24

    'Il martello dell'eden' è un romanzo piacevole, scritto bene, con ritmo serrato ed una trama avvincente. L'ho trovato una lettura godibile, adatta ad un ombrellone e ad un bel bicchierone di limonata fresca. Certo, non è assolutamente una lettura con contenuti profondi (a parte l'originalità dello spunto iniziale...si possono davvero provocare terremoti artificiali?) e, a mio parere, l'unica vera pecca del libro è che i personaggi non sono ben caratterizzati ma troppo radicalizzati in buoni e cattivi, belli e brutti, tanto da restare superficialmente stereotipati. Per il resto, ho indubbiamente preferito altri romanzi di Follett, ma sicuramente questo 'Martello' è promosso!

  • User Icon

    Massimiliano

    08/01/2010 18.55.01

    Davvero sorprendente per Follett, libro scorrevole e gradevolissimo, che non ha certo la profondità delle migliori opere dell'autore, il quale in questo caso si cimenta con successo in una storia d'azione all'americana davvero ben riuscita.

  • User Icon

    Fabio

    05/11/2009 15.55.40

    La storia mi ha piacevolmente stupito..una storia un pò paragonabile ad un action movie di seconda mano americano!! nel complesso lo trovo un libro ben fatto...ottimo per una lettura non impegnativa sotto l'ombrellone.

  • User Icon

    Damiano

    12/10/2009 16.50.11

    Io ho trovato il libro carino. Non all'altezza di tanti altri romanzi di Follett, ma a me ha dato degli spunti interessanti riguardanti la generazione dei figli dei fiori e quindi del fenomeno delle sette in America. É un libro scorrevole, buono per passare un paio di pomeriggi. Per una lettura light lo consiglio.

  • User Icon

    Mirko

    22/09/2009 00.24.54

    Ritmo incalzante e tema di staordinaria attualità...i terremoti! L'uomo può davvero provocarli?....forse si....bravo Follett....

  • User Icon

    claudio 72

    22/06/2009 00.22.00

    scordatevi, i pilastri della terra, mondo senza fine, le gazze ladre, la cruna dell'ago....questo libro stento a credere sia stato scritto dallo stesso scrittore di questi capolavori, eppure..... sembra una scenografia di quei film polizieschi/azione americani di 4 serie. si legge scorrevolmente, ma alla fine non ti lascia alcun pathos.

  • User Icon

    giuly

    19/03/2009 21.54.57

    è il primo libro che leggo di Follett.. i primi capitoli mi hanno lasciata un po' perplessa, ma poi mi ha davvero convinta.. consigliato a chi ama le trame "non convenzionali"..

  • User Icon

    bandy

    22/01/2009 12.14.31

    devo ammettere che questo libro non è un granchè un romanzetto,follet ha scritto romanzi stupendi ma questo qui proprio no

  • User Icon

    Estella

    25/06/2008 19.32.15

    Decisamente uno dei libri migliori di Ken Follett! Sa proprio come catturare il lettore... e non lo molla più!!!

  • User Icon

    Emily

    25/06/2008 19.30.55

    Mi ha stregata... non sono riuscita a togliere il naso da questo libro finchè non l'ho finito! FAVOLOSO!!!

  • User Icon

    Alessia

    25/06/2008 19.30.01

    Bellissimo, appassionante e anche ben spiegato... per quello che si può chiedere ad un romanzo! Adoro quando Ken Follett si confronta con tematiche scientifiche ed attuali!

  • User Icon

    ito

    23/06/2008 19.52.13

    Ma siamo sicuri che questo libro sia veramente dell'autore di "I pilastri della terra"e " Mondo senza fine?" Orrendo, illegibile, quasi nauseante. Sono arrivato all fine per disperazione, ma se l'avessi lasciato a metà sarebbe stato lo stesso! Saluti a tutti

  • User Icon

    standbyme

    27/03/2008 09.55.11

    Ken Follett non si smentisce. Anche in questo romanzo, dato alla stampa quasi dieci anni fa, la prosa è scorrevole, la trama è avvincente con i canonici buoni-belli-intelligenti, buoni-stupidi, cattivi-violenti, cattivi-pentiti, lotta per ideali più o meno validi a dipendenza del punto di vista, ritmo serrato, emozioni, inseguimenti, catastrofi annunciate, ecologismo sempre più di moda ma non sempre corretto…insomma il mix ideale per catturare il lettore dalla prima all’ultima pagina. Ma in quanto a contenuto poco o nulla a meno ché non si voglia disquisire, e ce ne sarebbe tanto da dire, sull’ecologismo del “predica bene e razzola male” o di quello evocato e auspicato dal “talebani verdi”.

Vedi tutte le 36 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione