Maternità e libertà - Francesca Izzo - ebook

Maternità e libertà

Francesca Izzo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Castelvecchi
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 563,42 KB
  • EAN: 9788832820577
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Riprendiamoci la maternità!». Slogan bizzarro sulla bocca di una donna, poiché la maternità oggi tende a presentarsi e a essere vissuta come un peso, un retaggio da cui liberarsi e non da liberare. Dal canto loro, le biotecnologie trasformano, con la segmentazione del processo riproduttivo, l’esperienza umana – fisica, mentale, psicologica – della maternità in prodotti da immettere sul mercato. Invece, proprio perché, per la prima volta nella Storia, le donne (almeno in Occidente) hanno raggiunto la piena autonomia e possono scegliere se essere madri, si profila la concreta possibilità di contestualizzare la maternità nella sfera della libertà e di inaugurare una diversa e più ricca idea di umanità. Un testo prezioso per chi sente che stiamo vivendo un passaggio epocale quanto al modo di concepire la maternità e il significato della parola libertà.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali