Melech Mechaya

Artisti: Melech Mechaya
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Dunya
Data di pubblicazione: 26 maggio 2017
  • EAN: 0885016824525
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 15,90

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
MELECH MECHAYA (me-LEKH me-KHAH-yah) significa in ebraico I Re della Festa, nome quanto mai calzante per questa band portoghese atipica. Ogni concerto dei MELECH MECHAYA si trasforma infatti in una festa senza fine dove il pubblico ride, balla, interagisce e diventa attivamente partecipe alla loro irresistibile performance. I MELECH MECHAYA celebrano il loro decimo compleanno con Aurora, il loro quarto progetto musicale, mixato da Tony Harris (R. E. M., Sinead O'Connor, The Verve), che vede la partecipazione di ospiti speciali: Filipe Melo (piano), Noiserv (voce) e Lamari de Chambao (voce). Dopo i due precedenti album usciti per la nostra etichetta Melech Mechaya (fy 8192) e Strange People (fy 8216), accolti con grande successo in oltre 150 concerti (in dieci Paesi e attraverso tre continenti), i MELECH MECHAYA tornano con Aurora, il loro più sorprendente ed innovativo lavoro, dove le radici Klezmer abbracciano nuovi confini creando un suono unico e personale. Il gruppo è nato nel 2006 a Lisbona, con la stessa formazione che tuttora lo compone: Miguel Veríssimo (clarinetto), João Graça (violino), André Santos (chitarra), João Novais (contrabbasso), e Francisco Caiado (percussioni). Il Klezmer, la potente tradizione musicale ebraica dell’Europa Centrale e dell’Est europeo, continua a costituire il punto di partenza per la creazione di un repertorio di composizioni originali dal sapore tradizionale. L’approccio particolare della band riesce a coniugare con grande maestria la bellezza dei brani alla carica esplosiva e vivace delle loro performance. Oltre che nel loro amato Portogallo, I MELECH MECHAYA hanno tenuto molti concerti in Spagna così come in Croatia, Capo Verde, Brasile, Svezia, Finlandia, Belgio e Austria, in festival, teatri, stazioni metropolitane, palazzi storici ... sempre incantando il pubblico e conquistando la stampa specializzata. Questo nuovo lavoro mostra la maturità raggiunta dalla band, la loro abilità nel comporre e arrangiare brani di ispirazione Klezmer, arricchendone lo stesso cospicuo patrimonio con nuove composizioni. L’audacia degli arrangiamenti, l’interazione fra gli strumenti, la complicità e l’energia scaturita sia sul palco che in studio di registrazione, testimoniano il livello di creatività e di fiducia reciproca raggiunta fra i membri del gruppo. Buon compleanno Melech Mechaya!