Categorie

Leonardo Patrignani

Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2013
Pagine: 331 p. , Rilegato

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

  • EAN: 9788804626534

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pluffa

    18/08/2016 12.55.42

    Di questo romanzo mi è piaciuto tutto. Dalla trama, complicata ma godibile, al modo di scrivere che mi ha fatto immaginare ogni personaggio e ambientazione. Finalmente un protagonista ben definito, con un passato che lo ha reso com'è, con idee e ideali che lo portano ad agire in un certo modo. Il colpo di scena nella parte finale del romanzo. Mi è piaciuta l'idea di un certo tipo di società del futuro, che mi riporta ad altri romanzi di questo tipo sia attuali che di diversi anni fa. Dopo aver letto il primo romanzo che mi aveva parecchio delusa non mi aspettavo niente di buono, invece sono rimasta piacevolmente sorpresa. A questo do il massimo punteggio sperando che l'ultimo mantenga lo stesso livello.

  • User Icon

    Marco

    13/07/2015 10.25.13

    Inizialmente lo pensavo banale, ma sono partito col presupposto sbagliato, non è il cassico sequel anzi sconvolge le normali regole ed apre ad uno scenario tutto nuovo

  • User Icon

    Elena

    14/05/2014 22.56.26

    Bello anche questo secondo libro della saga, anche se il primo secondo me rimane il migliore. I primi capitoli continuano la storia da dove si era fermata nel primo libro, poi circa a metà si ha un cambiamento e la scena si sposta, introducendo anche nuovi personaggi. Subito non si capisce il perché di questo cambiamento di rotta, ma poi andando avanti tutto diventa chiaro, fino al finale che lascia tutto aperto per la continuazione nel terzo libro. E' una saga che, una volta iniziata, non ti lascia andare fino alla fine, mi sta piacendo veramente tantissimo!

  • User Icon

    Sergio RAFFAELE

    08/12/2013 23.29.24

    Fantasy, sicuramente non ci capisco nulla di fantasy dato che a mio avviso questo secondo volume conferma in maniera ancora più forte la convinzione che Leonardo abbia dato vita ad una trilogia di fantascienza. Ho letto il primo libro e ne sono rimasto affascinato, a posteriori effettivamente lo stile era più ingenuo, più da principiante, questo secondo volume invece ha dato dimostrazione di una rapida quanto eccellente evoluzione, la trama non obbliga ad avere letto a tutti i costi il primo romanzo, i personaggi sono cresciuti anch'essi nell'anno intercorso tra l'uscita del primo libro e di Memoria, sono più maturi e meno ingenui. I colpi di scena portano a domandarsi quanto il nostro presente sia veramete attuale e quanto sia in realtà una idea di quello che noi percepiamo. Dopo questo secondo romanzo, rimangono solo due sensazioni negative: il fatto che sia finito anche questo volume e, sopratutto, il dover aspettare i pochi mesi che ci separano dall'uscita del terzo e definitiv capitolo (ma sarà veramente la fine? O sarà un nuovo inizio?).

  • User Icon

    Sergio RAFFAELE DI BARLETTA

    22/11/2013 19.09.16

    Tutto era perduto, il mondo era ormai verso la fine... questa era la situazione alla fine di Multiversum, c'era poco da poter immaginare, eppure Patrignani è riuscito non solo a raccontare qualcosa dei nostri eroi, ma ha anche ampliato l'orizzonte di chi si aspettava qualcosa di epico, ha lasciato interdetti molti lettori che s'aspettavano un viaggio nella memoria ed esclusivamente nei ricordi, o un miracoloso salvataggio. La trama a mio avviso è migliorata moltissimo, la narrazione è stata resa più matura e più in linea con la concezione originale dell'opera, non tanto di Fantasy, quanto vera e propria fantascienza, una opera che porta a spasso in due periodi distinti della storia umana. Ho solo due motivi di rammarico: il dover aspettare l'uscita del terzo volume per chiudere la storia; il secondo motivo è che a mio avviso sia stato troppo breve. Beh.. nel dubbio e nell'attesa, mi sa che riaprirò sia il primo volume, sia questo... così arriverò in tempo per l'uscita del terzo.

  • User Icon

    silvermat

    20/11/2013 15.34.12

    Il primo libro, sebbene non mi abbia esaltato, l'ho apprezzato molto di più di questo. La storia sembra completamente scollegata dalle premesse precedenti, in sostanza succede ben poco. Nel primo almeno avevamo delle azioni (inutili al fine della storia, dei vicoli ciechi, ma almeno qualcosa di muoveva), dopo Memoria è tutto un susseguirsi di descrizioni prolisse, di spiegazioni che potevano essere liquidate davvero in due righe.

  • User Icon

    niccolò

    03/04/2013 11.12.00

    multiversum è la classica trilogia che ti fa vivere col fiato sospeso tra un libro e quello successivo. splendida.

  • User Icon

    Evk

    04/03/2013 20.19.12

    "Troppo surreale e complesso"? È il libro che fa per me allora. Grazie, mi hai fatto proprio venire voglia di leggerlo! :)

  • User Icon

    Veronica

    03/03/2013 11.23.46

    L'inizio del secondo capitolo della saga Multiversum inizia con slancio e intrigo riuscendo a catturare l'attenzione e a rendere curioso il lettore, poi però più la storia avanza e più si perde. Il romanzo cambia in maniera complessa diventando troppo surreale e noioso. I personaggi sono freddi e distaccati e non sembrano neppure la Jenny e l'Alex che si sono conosciuti nel primo volume. L'ho finito di leggere con molta fatica. Leggerlo è una gran perdita di tempo

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione