Categorie
Traduttore: B. M. Smiths-Jacob
Editore: BEAT
Collana: Superbeat
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 495 p., Brossura
  • EAN: 9788865592151
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,50

€ 11,82

€ 13,90

Risparmi € 2,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Daniela

    15/12/2016 17.47.48

    Avvicente, incalzante, rapisce pagina dopo pagina. Una continua ragnatela di intrighi e complotti calamitano letteralmente il lettore, trasportandolo in un'epoca lontana popolata da avidi personaggi in sordide circostanze . I ritmi e le dinamiche impiegati nella narrazione coinvolgono e rendono palpabili la drammaticità di alcuni eventi. Tutto questo grazie anche ad uno stile fluido e veloce capace di rendere la lettura più gradevole e mai prolissa

  • User Icon

    Michela

    22/08/2016 12.05.51

    Scorrevole, storia carina. Sicuramente una lettura non impegnativa. Speravo di poter trovare maggiori aspetti caratterizzanti il medioevo, ma ho colto poca cosa, peccato.

  • User Icon

    nadia

    03/06/2015 22.24.38

    Non ho trovato il romanzo particolarmente avvincente o ispirato, e la caratterizzazione degli antagonisti (Ruppert e Utz in testa) mi ha fatto quasi sorridere per la sua inverosimiglianza: tanto demoniaci da sembrare più i personaggi cattivi di una fiaba, che non i verosimili antagonisti di un romanzo storico.

  • User Icon

    marco

    19/04/2015 14.01.43

    Acquistato quasi x caso, devo ammettere che é stato una piacevolissima sorpresa. Ben scritto. Sempre scorrevole e intrigante. Personaggi ottimamente caratterizzati e contesto storico coerente. Che dire: Consigliato caldamente agli amanti del genere e ai romantici. Quattro stelle meritate.

  • User Icon

    Pippisissi

    24/11/2014 11.59.42

    Da appassionata di romanzi di carattere storico mi sono approcciata a questo libro criticamente,immaginando che la storia di una prostituta ambientata nell'Alto Medioevo,dove le donne non erano degne di alcun diritto e ancor meno di considerazione,fosse solo una sequela di eventi pruriginosi, intriganti e di poco conto.In realtà, il contesto storico è delineato bene,con descrizioni precise ma non boriose che permettono di entrare nel periodo con maggiore cognizione.La storia di Marie è piuttosto avvincente,dalla caduta ingiusta alla volontà di rivalsa e vendetta, motore della trama,il personaggio è abbastanza credibile,positivo ma non privo di punti oscuri.Una piccola delusione nel finale, che forse ricorda più una fiction che un romanzo ambientato in quel periodo, dove il lieto fine è cosa rara. Nel complesso, però, un buon romanzo,che appassiona e ha la capacità di tenerti incollato alle pagine. Non mi pare poco.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione