Messe, composizioni sacre e per organo - CD Audio di Lorenzo Perosi

Messe, composizioni sacre e per organo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Compositore: Lorenzo Perosi
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 4
Etichetta: Musica Viva
  • EAN: 8058333570204

€ 24,50

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 24,50 €)

Monsignor Lorenzo Perosi (Tortona, 21 dicembre 1872 – Roma, 12 ottobre 1956) è stato un presbitero e compositore italiano. Autore di musica sacra, noto per i suoi oratòri, le sue messe polifoniche e i suoi mottetti. Per comprendere l’importanza che ha avuto nel panorama musicale a cavallo dell’800 fino a metà del ‘900, può essere significativa una frase che disse Puccini su di Lui: «C'è più musica nella testa di Perosi che in quella mia e di Mascagni messe insieme». Questo cofanetto contiene le seguenti messe: Missa Pontificalis (1897) Missa Secunda Pontificalis (1906) Missa Cerviana Missa In Honorem Ss. Gervasii et Protasii (1895) Missa “Te Deum Laudamus” (1897) Missa Eucharistica (1897) Messa da Requiem Missa “Benedicamus Domino” (1899).
  • Lorenzo Perosi Cover

    Compositore e organista. Studiò col padre giuseppe (1849-1908), maestro di cappella del duomo di Tortona; successivamente al conservatorio di Milano e a Ratisbona con F.X. Haberl. A diciotto anni organista nell'abbazia di Montecassino, nel 1895 maestro di cappella a Imola, poi in S. Marco a Venezia, assunse nel 1898 la direzione della cappella Sistina, che tenne, salvo una parentesi di alcuni anni, fino alla morte. Nel 1894 aveva preso gli ordini sacerdotali. La fase più intensa della sua produzione precede gli anni della prima guerra mondiale; in seguito un indebolimento generale della sua salute e perplessità di natura estetica ne limitarono l'attività. Lo stile di P. rivela affinità con quello della «giovane scuola» per una spontanea effusività melodica: la sua peculiarità si può riconoscere... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali