La mia battaglia

Adolf Hitler

Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 giugno 2014
Pagine: 256 p., Rilegato
  • EAN: 9788864100210
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,58
Descrizione
"I popoli che combattono per alte idee nazionali hanno forza di vita e ricchezza d'avvenire. Tengono nelle loro mani i propri destini. Spesso le loro forze, che creano comunità, sono valori di portata internazionale, poiché hanno per la convivenza dei popoli effetti più benèfici che "gli immortali principi" del liberalismo, che sporcano e avvelenano i rapporti fra le Nazioni. Il Fascismo e il Nazional-socialismo, intimamente connessi nel loro fondamentale atteggiamento verso la concezione del mondo, hanno la missione di tracciare nuove vie per una feconda collaborazione internazionale. Comprenderli nel loro significato più profondo significa rendere un servizio alla pace del mondo e quindi al benessere dei popoli." Adolf Hitler 1934

€ 8,58

€ 15,90

9 punti Premium

€ 13,52

€ 15,90

Risparmi € 2,38 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sally

    19/03/2014 17:47:01

    L'opera è molto interessante a livello storico e storico-politico. Il neo è dato dalla prefazione di pierluigi tombetti, scritta con scarsa cognizione di causa. Nella sua disamina l'autore prende le mosse da un singolare calderone di storia della mitologia e considerazioni psicanalitiche per formulare conclusioni spesso lambiccate (tipo paragonare il milieu del mein kampf al terrorismo islamico). In particolare, si contraddice nel momento in cui dà una lettura della storia contemporanea in chiave mitologica (metastorica), per poi presentare la mitologia stessa come una banale proiezione degli impulsi negativi dell'inconscio collettivo...insostenibile, considerato il grande contributo che la tradizione mitologica, dai greci ai celti, ha dato alla civiltà occidentale. Inoltre, a livello editoriale, i riassunti dei capitoli dell'opera vera e propria che vengono presentati nell'introduzione tendono a confondersi col testo vero e proprio.

Scrivi una recensione