Categorie

Tommaso Labranca

Editore: Rizzoli
Collana: Di tutto di più
Anno edizione: 2009
Pagine: 215 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788817036733

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lucilla

    30/09/2009 19.23.58

    Concordo su quanto detto da Antonella, interessante il punto di vista personale dell'autore, ma decisamente scontato il testo biografico del libro, specie per il fatto che attinti qua e là senza che l'autore conosca personalmente il soggetto.

  • User Icon

    Antonella

    03/08/2009 14.25.37

    Labranca non fa altro che sintetizzare ciò che noi fan sappiamo già da tempo. Anzi la sintesi, secondo me, è fin troppo lasciata ai margini. Il libro l'ho avuto in regalo e per questo l'ho letto, perché non amo le biografie non autorizzate e soprattutto quelle scritte da autori che non hanno conosciuto di persona il soggetto del libro. E' interessante solo l'inizio (dove l'autore punta l'attenzione sui media, e si porge l'interrogativo - che tale rimane - su come fanno certe emittenti a sapere gli eventi mentre questi si verificano); e la riflessione che fa alla fine su come Facebook e simili socialnetwork siano fonte di notizie più dei tg. Per il resto, storia saputa su cui ritorna più volte.

Scrivi una recensione