Le mie cene con Edward - Isabel Vincent - copertina

Le mie cene con Edward

Isabel Vincent

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Laura Noulian
Editore: Garzanti
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 27 ottobre 2016
Pagine: 157 p., Rilegato
  • EAN: 9788811672432
Salvato in 27 liste dei desideri

€ 14,16

€ 14,90
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Le mie cene con Edward

Isabel Vincent

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le mie cene con Edward

Isabel Vincent

€ 14,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le mie cene con Edward

Isabel Vincent

€ 14,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 8,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


La storia vera di una sorprendente amicizia che ci farà riscoprire lo spirito del Natale.

«Un libro che vorresti non finisse mai.» - Publishers Weekly

«Un vero tesoro capace di unire divinamente il calore dei "Miei martedì con il professore" con il sensuale splendore di "Julie & Julia".» - Booklist

«Pieno di lezioni di vita, ci ricorda che a qualsiasi età abbiamo sempre tanto da donare e da imparare.» - Library Journal

È una fredda sera d'inverno e le vacanze di Natale sono da poco trascorse quando Isabel bussa svogliata alla porta di Edward. In quel momento vorrebbe non aver mai promesso alla sua migliore amica di fare compagnia al padre mentre lei è fuori città. Ancora non può sapere che quell'anziano signore che in cucina sta preparando uno squisito arrosto e un soffice soufflé è in realtà un cuoco straordinario, e sta per cambiarle per sempre la vita. Con quella prima cena ha infatti inizio una delle più improbabili e incredibili delle amicizie: lui ha novantatré anni, e non pensa ad altro che alla sua amatissima moglie da poco scomparsa; lei ha quasi cinquant'anni di meno, e dopo l'ennesima delusione sentimentale ha deciso che non si fiderà mai più dell'amore. Ma durante quegli splendidi e sontuosi banchetti diventati ben presto un attesissimo appuntamento settimanale, oltre alle prelibatezze di Edward, Isabel presto comincerà ad apprezzare ricette e consigli sul buon cibo e sulla vita. E giorno dopo giorno, quasi senza accorgersene, sia lei sia Edward si scopriranno di nuovo capaci di sorridere e di gioire, pronti a riscoprire il sapore dimenticato della felicità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 6
5
1
4
3
3
0
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    caterinagenco@hotmail.it

    10/03/2019 16:39:18

    L'amicizia fra un anziano uomo solo ,e una ragazza che ha tanta confusione nella sua vita.Un bel libro che consiglio di leggere.

  • User Icon

    Erica

    09/03/2019 18:49:43

    Un delicato, profumato, stuzzicante, lieto, commovente romanzo scritto con parole d'altri tempi. Una storia di amicizia e amore, di vittorie e di sconfitte, di gioie e dolori. Una piccola bomboniera da gustare fino all'ultima pagina!

  • User Icon

    Ely

    10/04/2017 21:09:33

    Un libro piccolo ma che ti da tanto. Mi è capitato per caso in mano questo libro che viene dritto dritto dalla libreria di mia mamma, e la trama mi ha subito incuriosita. Il libro è piccolino rispetto ai miei soliti standard è vero, ma l'ho apprezzato in ogni singola riga. La storia parla di Isabel, che per caso per fare un favore alla sua amica di sempre decide di fare visita ogni tanto all'anziano padre dell'amica. Edward, così si chiama il padre, infatti è rimasto vedovo da poco, e dopo una vita vissuta con e per sua moglie Paula le figlie temono che possa lasciarsi andare. Isabel inizia a frequentare occasionalmente Edward, che la invita a cena, ed ogni cena non è solo un tripudio di sapori e di gusti, ma anche di tanti consigli. Edward ha una grande passione per la cucina e la esprime preparando per la nuova amica piatti ricercati o semplici, ma sempre con un tocco tutto suo che li rende indimenticabili. Da queste ricette ammetto di avere scoperto cos'è il fleur de sel, ed anche la ricetta del pollo nel sacchetto mi intriga parecchio. Ogni capitolo inizia con il "menù" della serata, che comprende sempre aperitivo, antipasto, piatto principale, dolce, caffè o amaro ed il vino. Isabel si trova bene con il nuovo amico non solo per come cucina, ma in particolar modo per l'intrattenimento. Ogni cena infatti è sempre accompagnata da un racconto da parte di Edward della sua vita, ed ogni racconto ha sempre una morale o un punto di appiglio dove Isabel si può aggrappare per cercare di comprendere se stessa. Isabel infatti è ai ferri corti con il marito e stanno divorziando, cercando di rendere le cose il più semplici possibile alla figlia. I due presto inizieranno a godere della reciproca compagnia, e piano piano si aiuteranno a vicenda a riprendersi dai duri colpi che la vita ha servito loro. Edward si interessa veramente al benessere ed alla felicità di Isabel, e cerca di starle accanto in un modo tutto suo...

  • User Icon

    manuela

    23/02/2017 15:39:20

    Mi ha lasciato indifferente. Nulla succede per caso e infatti i due protagonisti si incontrano in un periodo difficile della loro vita. Condividono queste cene con estenuanti descrizioni dei piatti e, nel frattempo, si crea questo legame forte che aiuterà entrambi ad uscire da questo periodo cupo. Il finale è a discrezione del lettore. Niente di che (per quanto mi riguarda)

  • User Icon

    Pat

    12/02/2017 10:26:45

    La storia sarebbe abbastanza "catturante" se la scrittura fosse stata curata. In particolare mi ha colpito la frequenza delle ripetizioni di intere frasi, la ripresa di episodi già scritti. Come destinatario mi sono sentita un po' presa in giro. Qualcuno, a partire dalla Autrice, ha fatto una rilettura del testo? Sui personaggi: bella la costruzione del legame tra la protagonista e il grande anziano, ma dove sta tutto il resto della vita, in primo luogo il rapporto con la figlia ancora bambina che affronta la separazione dei genitori? Visto che di vita quotidiana si parla, di sentimenti forti si parla, questa assenza mi è sembrata assurda. Non c'è dubbio che le ricette facciano venire l'acquolina in bocca: ma è un po' poco.

  • Un centinaio di pagine che racchiudono più di tre anni di amicizia, un libricino goloso ma anche e soprattutto amabile. Ogni capitolo è introdotto con un menù di Edward, vi sfido a non farvi venire l'acquolina in bocca! L'intero testo è disseminato di piatti gustosi e accattivanti, con annesso qualche piccolo trucco culinario. Accanto alle parti culinarie, troviamo quelle più profonde, legate alla vita della scrittrice e del suo nuovo amico ultra novantenne. "Ci siamo dati a vicenda il coraggio di andare avanti ognuno nella propria vita. In quel periodo, così importante per noi, abbiamo dato tutto quanto abbiamo ricevuto." La lettura di questo libro è stata piuttosto semplice anche se non particolarmente accattivante. Devo ammettere che mi aspettavo qualcosina di più da questo volume, anche se poi non è stato un completo sfacelo.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Isabel Vincent Cover

    Isabel Vincent (Toronto 1965) è giornalista e scrittrice. Ha scritto per il New York Post, The New Yorker, Daily Telegraph, The Independent, Marie Claire. Vive e lavora a New York. Fra i suoi libri ricordiamo: Corpi e anime. Il tragico destino di tre donne ebree e Le mie cene con Edward. Approfondisci
Note legali