Categorie

Silvio Pellico

Collana: Romanzi d'Italia
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 235 p. , Rilegato
  • EAN: 9788817046664

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giuseppe roberto mignosi

    19/05/2011 17.25.28

    In quest'epoca di commemorazioni per il 150 anniversario della nazione italiana, a qualcuno può venire la tentazione di acquistare, quale testo "risorgimentale", il classico "Le mie prigioni" di Silvio Pellico. Se queste sono le motivazioni, è bene che se ne astenga. Le belle memorie del patriota piemontese non sono affatto un libro storico e neppure un testo eroico e nazionalistico. Sono semplicemente (se vi par poco) pagine religiose, quasi mistiche, intrise di cristiana rassegnazione. Un testo sentimentale (e talvolta enfatico) ma stracolmo di vera Fede e di sentimenti, troppo esibiti ma certamente nobili.

Scrivi una recensione