Editore: Mamma
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 21 marzo 2011
Pagine: 380 p., Brossura
  • EAN: 9788887303490
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Gabriel ha uno sguardo screziato di nero che è impossibile trovare in altre creature, siano esse mortali, demoni o vampiri. E un'illogica, assoluta determinazione a proteggere Alissa e la sua innocenza. Alissa lavora nel ristorante del padre e ha solo 18 anni. E nessuna delle tre anime di Gabriel è conciliabile con il suo mondo. La passione incontenibile e la maledizione più crudele bruciano nel cuore di una Torino magica e pericolosa in cui le streghe non staranno a guardare. Tra amuleti di ametista, pugnali dalla lama liquida e circhi delle meraviglie in cui nessuno è ciò che sembra, il sangue nero di Gabriel si rivelerà dolce come miele e letale come veleno.

€ 5,29

€ 9,80

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 9,31

€ 9,80

Risparmi € 0,49 (5%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    iris

    14/07/2012 22:13:08

    Bello e insolito. Una trama particolare che ti tiene incollata alle pagine fino alla fine, se piace il genere è sicuramente una lettura da fare!

  • User Icon

    Emanuela Messina

    08/07/2011 19:00:52

    Che dire, ogni singola parola, pagina ti tiene incollata al libro, che ti prende da subito. Leggerlo e piacevole, emozionante e intrigante allo stesso tempo. Mi è piaciuto parecchio il modo in cui l'autrice ha diviso in due, i punti di vista dei personaggi (Gabriel e Alissa). Bello davvero. E beh, Gabriel non si può non amare, come non si può non amare Alissa! Da leggere... e rileggere!!!

  • User Icon

    Margaret Gaiottina

    19/05/2011 20:54:29

    Miele Nero è romantico e appassionante, un romanzo che ti fa battere il cuore e ti fa stare in pena per i protagonisti, per le loro vite, per quello che può accadere, per il loro amore. Ti rapisce e non ne esci finchè non lo hai finito. Alissa è la migliore secondo me, così vera e così autentica, mi ha fatto tante volte sorridere e ritrovare nei suoi comportamenti. Un romanzo davvero da non perdere!

  • User Icon

    mirta

    19/05/2011 14:57:30

    Do un volto alto a questo romanzo per la sua grande godibilità. Le singole scene prendono e ti portano avanti perchè è proprio impossibile non chiedersi come vadano a finire. Lui, il vampiro è un po' fesso ma molto molto sensuale. Lei è simpatica, semplice, piena di buoni sentimenti, fissata con una vecchia polaroid con cui fotografa la qualunque. Ma brillanti e azzeccate sono le ambientazioni: una Torino magica piena di streghe e cunicoli sotterranei; un circo popolato di artisti che artisti non sono. E poi ci sono i diavolacci che spruzzano sul tutto un po' di sesso e di violenza :-)

  • User Icon

    MissGabrielle

    01/05/2011 18:29:07

    Dalla penna e dalla fantasia di Alice Winchester membro della blasonata "Bloody Roses Secret Society" ci addentriamo in un mondo oscuro , ma il lato bello della storia è che è ambientata in una bellissima città italiana , misteriosa e dal sapore leggermente gotico come Torino. Qui vive la giovane Alissa una ragazza normale, che lavora nel ristorante del padre. La sua vita però comincia a cambiare quando per uno strano caso della vita "soccorre" o almeno è questa la sua prima impressione un ragazzo "Gabriel" il cui sguardo la lascia esterrefatta perchè è di una bellezza incredibile e sente subito una strana e pericolosa attrazione verso di lui. Gabriel è un "mezzosangue" un pò vampiro, un pò umano e un pò demone. Ormai da diversi secoli si ritrova in bilico tra queste sue nature che lo rendono incapace di capire quale sia la sua natura dominante. L'incontro con Alissa gli aprirà gli occhi ma solo dopo molto tempo perchè lui stesso non riesce a capire come un mezzo demone come lui possa provare sentimenti così forti nei confronti di un' altro essere umano. La storia si legge facilmente, pochi sono i passaggi lenti e ci sono parecchi colpi di scena che non ti aspetti. La cosa forse più bella di questa storia è la "fragilità" di Gabriel , il suo non volere arrendersi alla sua natura di demone. La prima parte del libro mi è sembrata più realistica (per quanto possa esserlo una storia del genere) mentre la seconda parte è più fantasiosa e molto più ricca di colpi di scena. Non mancano certamente le scene sensuali ma sono così ben narrate e ben amalgamate alla storia che riescono a dargli ancora di più quel pizzico di magia e di profondità di sentimento. Certo quà e là avrei qualcosina di ridire su certe parti del romanzo...ma oggi la strega che è in me è di buon umore ! quindi mi astengo da alcune critiche. Lo consiglio a chi ama le storie con Vampiri ma soprattutto a chi ama le storie romantiche

  • User Icon

    Sophie Martin

    12/04/2011 11:57:47

    Acchiappante sin dalle prime pagine; difficile staccarsene una volta iniziato. La scrittura semplice e fluida di Alice Winchester lascia letteralmente incollati. Le emozioni sono descritte talmente bene da sentirle proprie. Bellissima storia, bellissimi personaggi. E che dire di Gabriel? Impossibile non innamorarsene!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione