Editore: Il Canneto
Collana: Istorie
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 7 agosto 2015
Pagine: 112 p.
  • EAN: 9788896430897
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
È la storia di tredici migranti che dalle coste marocchine cercano di raggiungere la Spagna ma naufragano tragicamente durante la traversata, e i loro corpi vengono ritrovati sulla spiaggia dagli abitanti del piccolo villaggio di Bindar. Il racconto cerca di sottrarre dall'anonimato le vittime di questa tragedia contemporanea, per restituire alla loro morte una dimensione umana che troppo spesso è ignorata dai "media". I migranti diventano così protagonisti delle loro storie, raccontando le motivazioni e la disperazione che li hanno spinti a partire - come altre migliaia di persone per tentare di realizzare il loro sogno europeo. Questo romanzo, scritto in francese nel 2000 e tradotto in sei lingue (tra cui l'arabo), affronta la tragedia che sta avvenendo al largo delle nostre coste, con un testo poetico e delicato: un approccio nuovo per trattare un problema di grande attualità.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: