Collana: La memoria
Anno edizione: 1983
In commercio dal: 3 novembre 1983
Pagine: 212 p., ill.
  • EAN: 9788838902406
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberto cocchis

    30/08/2006 18:06:24

    Un piccolo, affettuoso libretto che testimonia il breve passaggio sulla Terra di un ragazzo che consumò i suoi sogni e la sua vita per un ideale che valeva solo per quelli che seppero dare la vita per esso. Quelli che non fecero in tempo a imparare che la guerra è "un gran giro de quatrini, che prepara le risorse per i ladri delle Borse" (Trilussa). La migliore gioventù cadde sul campo di battaglia, la peggiore si imboscò e riemerse più tardi per indossare la camicia nera... e sappiamo com'è andata a finire.

Scrivi una recensione

«Questo è un libro costruito su documenti di vario tipo, scritti e no, montati a raccontare, ricostruendola dal di dentro, con una tecnica simile a quella del cinema-verità, una storia vera: la storia della vita (otto mesi di vita) e della morte di un giovane "caduto" ("ammazzato" sarebbe più preciso ma insieme più sgradevole) nella prima guerra mondiale».