Missa l'homme armé - 2 Mottetti - CD Audio di Pierre De La Rue,Nicolas Gombert,Ars Nova

Missa l'homme armé - 2 Mottetti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Interpreti: Ars Nova (ensemble)
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Kontrapunkt
Data di pubblicazione: 29 maggio 2018
  • EAN: 0716043200825

€ 18,50

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Pierre De La Rue Cover

    Compositore franco-fiammingo. Cantore alla corte di Borgogna dal 1492 al 1516, compì viaggi in Olanda, Francia, Spagna, Austria al seguito di Filippo il Bello, e poi di Carlo v e di Margherita d'Austria. Della sua produzione, che godette larga fama per tutto il sec. xvi, rimangono 31 messe di notevolissimo valore, una trentina di mottetti, 8 magnificat e circa 40 chansons su testi francesi e fiamminghi. Unico musicista del suo tempo che possa essere accostato a Josquin Desprès per nobiltà di scrittura e varietà espressiva, La R. trattò con estrema perizia le forme più grandiose e solenni della polifonia corale accanto a quelle più raffinate e interiori, anticipando anche la pratica del coro battente. Approfondisci
  • Nicolas Gombert Cover

    Compositore fiammingo. Fu al servizio dell'imperatore Carlo v, al cui seguito viaggiò a lungo in Spagna, in Italia, in Austria e in Germania. Di lui ci sono rimasti 10 messe, 8 magnificat, circa 160 mottetti, una sessantina di chansons e 1 madrigale. Tardo rappresentante della grande tradizione contrappuntistica medievale fiamminga, G. resistette alle nuove tendenze rinascimentali verso una minore densità polifonica e una maggiore trasparenza formale, arrivando ad impiegare, nella Missa tempore paschali, fino a dodici voci. La sua musica esercitò in ogni caso straordinaria influenza sui compositori contemporanei sia prima sia dopo la sua morte. Ancora nel 1610 Monteverdi parodiò un suo mottetto nella messa In illo tem­pore. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali