€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ugo indelicato

    06/06/2014 18:46:09

    Un autore nuovo ed un amicizia acquisita proprio in base alle sue scritture che non si limitano a Mitote (già di per se un libro nuovo nel suo distinguersi. Quindi se Mitote ci ha colpito e, mi ha colpito non fermiamoci a questa lettura, fermentano opere ed idee noveeccellenti!! Una promessa il Pinna!!

  • User Icon

    Edoardo

    07/09/2006 00:57:50

    Gran bel libro, scritto da un grande amico! Leggetevelo, ne vale la pena...

  • User Icon

    Arianna

    19/12/2005 22:32:05

    Si fa leggere d'un fiato, peccato l'autore abbia usato lo stile internettiano, le parole urlate, cioè tutte maiuscole, saltano all'occhio e in un punto rivelano un particolare prima del tempo.

  • User Icon

    Cristian

    13/09/2005 21:09:31

    é qualcosa di grande!

  • User Icon

    Mauro

    21/03/2005 23:53:20

    Darei quattro quinti a questa GRANDE storia, ma sono presbite e devo vendicarmi per l'impaginazione: caratteri un pò piccoli, un libro zippato oserei dire, ma se non avete problemi come il sottoscritto lo saprete apprezzare ancora meglio, soprattutto nei dialoghi.

  • User Icon

    Federica

    19/03/2005 14:00:16

    Bello, bello, bello.

  • User Icon

    Davide

    15/03/2005 13:01:39

    Mi ha fatto la stessa impressione che provai guardando i primi film di Salvatores: Marrakesh Express e Turnè. Come loro non passerà alla storia credo, ma ti regala qualcosa.

  • User Icon

    Luciano

    11/03/2005 22:02:35

    Grandioso. inutile spendere troppe parole. è solo da leggere.

  • User Icon

    Valex

    22/02/2005 00:51:01

    Grande storia, bei personaggi, soprattutto il vecchio, e dialoghi divertenti. Troppo piccoli i caratteri di stampa.

  • User Icon

    Mirella

    17/02/2005 19:45:21

    GRANDIOSO... da leggere assolutemente se l'amicizia è uno dei vostri valori fondamentali. Mire

  • User Icon

    Fabio Scuro

    18/01/2005 12:29:31

    Grande libro, la storia molto avvincente si fa perdonare tranquillamente le piccole ingenuità dell'impaginazione: caratteri molto piccoli e margini un pò troppo vicini al fianchetto. Una sorta di Vagabondi del Dharma nel futuro, un grande libro sull'amicizia. Un'errore anche sulla quarta di copertina cita l'anno 4000 rendendo strane le vicende dei protagonisti, il racconto inizia infatti ambientato intorno al 2020. Fabio

  • User Icon

    franc'O'brain

    03/12/2004 17:55:35

    Nell’anno 4000 D.C. cinque giovani ribelli partono per un viaggio alla ricerca della libertà perduta su un pianeta clandestino che è una fotocopia della Terra prima della Contaminazione Finale... Le vicende di Ale e dei suoi amici sono raccontate da un giovane genovese che ha fatto anche il musicista (come facilmente si deduce dalla lettura) e che per anni ha curato l'interessante sito "Gli scrittori del disagio". Un debutto sorprendente, oserei dire a metà tra Jack Kerouac e William Gibson.

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione