Categorie

Marco Giusti

Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2004
Pagine: 189 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788804533061

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco Patti

    29/06/2009 14.32.52

    Apprezzabile tracciato sulla vita di Moana.

  • User Icon

    Frank71

    03/11/2005 14.20.08

    Un' anima che si spacca tra Occidente ed Oriente non può essere riforgiata dal solo intelletto, si deve andare oltre l' oriente, occidente, oltre le parole, le PROPRIE OPINIONI, le ristrettezze di ogni tipo. Spero che adesso Moana, abbia trovato quello che HA SEMPRE VOLUTO, ovunque sia...... QUESTA é L'UNICA COSA IMPORTANTE!

  • User Icon

    Giò

    21/07/2005 17.58.00

    Il libro che Giusti ha scritto presenta un lato inquietante, quello di strapazzare in poche foto la vita di una donna meravigliosa, che ha scosso e distrutto quella forma di falsa morale che regnava sovrana fino ad un ventennio fà. Giusti non so se leggerai mai queste poche righe, ma leggendo gli altri contributi potrai notare che forse ridurre la vita di un'artista a quell'ammasso di notizie non è stato gradito. Moana è stata grande, forse un angelo del sesso fatta donna per risvegliare gli uomini da quel torpore che per secoli la moralità bigotta e comune ha costretto. Moana non piangere se hai letto quel libro, nella vita e per sempre chiunque ti abbia visto e conosciuto conserverà di te un ricordo bellissimo. Non è facile per nessuno morire, non è facile per nessuno vivere è solo difficile essere ricordati per ciò che si è stati. Voto del Libro un 5 di incoraggiamento e un sei a condizione che Giusti non scrivi più sull'argomento.

  • User Icon

    Jeff

    09/07/2005 17.37.06

    Ho letto il libro, o meglio ho letto tutto quello che c'era da leggere su Moana. Il risultato e sempre lo stesso cio che leggi vorresti fosse quello che pensi di Lei. Giusti ha scritto un opera in linea con il suo stile, schematico freddo e sinetitco, un consiglio cambia modo di scrivere, la storia di una persona è difficile raccontarla anche quando è la diretta interessata a dettare la sua bibliografia figuriamoci quando ci prova una persona estranea. Cmq coraggio Giusti, dscrivere una Dea non è facile Voto dell'opera non lo sò ma il mio umore dopo averlo letto era uguale al mostro Blog, che appariva all'inizio delle trasmissioni.

  • User Icon

    MAX

    07/07/2005 17.04.48

    Cosa significa scrivere la biografia di una persona? per alcuni riportare pezzi di vita come se fosse un collage di esperienze, per altri far rivivere emozioni che possono solo essere raccontante. Per me vale la seconda e il blog di Giusti è un offesa alla vita di una donna che rappresenta una leggenda. Ho conosciuto di persona Moana, quando è " scomparsa " sono rimasto solo, mi riempiva la vita sapere solo che esisteva. Oggi leggo e scopro che tutto quello che c'è da dire di una donna e qualche ricordo " Bloggato". Moana non è morta, e se pure fosse non è giusto seppelirla due volte come quello che si ottiene leggendo questa biblografia. Un Kiss a Moana, è viva lo sò e se mi leggi ricordati le parole che avresti voluto uralre al mondo. Volevi una vita normale fatta di sesso e felicità, ma la tua grandezza ti ha reso divina. Non è colpa di nessuno se adesso chi ti ha conosciuto prova a fare lo sciacallo.

  • User Icon

    Fausto Fiscina

    13/06/2005 09.48.11

    Perchè uno legge un libro su Moana Pozzi ? Questo è il vero quesito, non come M.Giusti ha scritto, copiato e incollato questo testo. Io sono tra quelli che lo ha letto, ho una mia risposta, ma non la esprimo subito, mi limito a lanciare l'idea di scrivere le nostre ragioni.

  • User Icon

    Laz

    27/03/2005 20.22.55

    L'unica cosa di ben fatto è la foto di copertina e la rassegna di poche foto di moana, per il resto è tristissimo sciacallaggio.

  • User Icon

    mario verger

    05/01/2005 02.44.16

    ho letto anch'io il libro di Marco Giusti su Moana. So che Marco Giusti e Moana Pozzi si conobbero personalmente quando l'autore di Blob la intervistò intuendone le eccellenti qualità mediatiche. Penso che la formula adottata da Giusti sia la più banale quanto la più efficace: non una biografia riscritta ma un insalatone blobbistico all'italiana dove l'abile Giusti ha raccolto le dichiarazioni rese da Moana sui Giornali,le interviste in TV, la ripubblicazione del mitico e introvabile "La filosofia di Moana", rendendo la Diva dell'Hard accessibile non solo ai cultori del genere ma estendibile perfino alle "famiglie". Mario Verger

  • User Icon

    Matteo

    04/01/2005 22.01.25

    Il libro è, in realtà, un'insieme di frasi ed interviste rilasciate dalla famosa pornostar. Per tutti coloro che non conoscessero il "pensiero Moana" si tratta di un libro interessante, visto che vi sono raccolte quasi tutti i suoi interventi. Se era questo l'intento di Giusti avrebbe fatto meglio a realizzare un piccolo film-documentario invece che questo libro che, a dire il vero, lascia l'amaro in bocca. Per capirci: se mi metto a registrare tutte le interviste rilasciate da John Holmes e poi le trascrivo su un libro secondo voi sono uno scrittore? Credo di aver reso l'idea ;)

  • User Icon

    francesco

    04/01/2005 17.20.05

    sono d'accordo con il ragazzo di prima per la confusione con cui sono state raccolte le interviste,si poteva fare di meglio!quanto riguarda le domande che restano e resteranno sempre:la colpa non va attribuita all'autore Marco Giusti ma piuttosto al suo personaggio al quale dopo questo libro mi sono avvicinato parecchio.Libro tra le altre cose non ho ancora finito (rileggo spesso alcune frasi in particolare) e devo dire che mi dispiace non everla potuta conoscere durante la sua ascesa nel momento in cui sono nato nel 1986,ho solo vaghi ricordi della sua morte ammesso che sia mai avvenuta.ma mi sta bene che resti il mistero su questo grande personaggio! Grazie Moana

  • User Icon

    Enzo

    22/10/2004 14.25.16

    Non è una biografia, ma un'accozzaglia male organizzata di pezzi di intervista e frasi della Pozzi. Chiunque avrebbe potuto mettere insieme un siffato collage, bastava prendere (come l'autore ammette candidamente nel prologo) tutte le sue interviste ed apparizioni TV e incollare ("a caso" aggiungo io) vari pezzi da mischiare, legare e buttar giù in un libro. L'autore si intasca parte dei 15 (15!) euro del costo del libro e il lettore rimane con le stesse domande alle quali sperava di dare una risposta acquistando questa "cosa" ( non merita infatti nemmeno di essere definito 'libro'). Com'era Moana nella vita quitidiana? Quali le sue speranze, delusioni, aspettative, opinioni? ...). Boh! Marco Giusti, l'autore, ha fatto un'opera identica alla sua trasmissione "Blob": Inutile, senza senso, stupida.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione