Artisti: Tigran Mansurian
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 2
Etichetta: Ecm
Data di pubblicazione: 17 febbraio 2004
  • EAN: 0028947278429

€ 29,25

€ 32,50

Risparmi € 3,25 (10%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Registrazioni novembre 2001 e gennaio 2002 - Concerto per viola, Concerto per violino, Lachrymae (per sax soprano e viola), Confessing with Faith (per viola e 4 voci)
"Tutti i miei lavori sono autobiografici. Non ho altra scelta" (Tigran Mansurian) L'origine delle opere di Mansurian è intrinsecamente legata alla cultura, la storia e le sofferenze della sua terra: l'Armenia. Questo CD mostra l'unica maniera in cui si può esprimere la musica di Mansurian: cogliendo uno sviluppo originale di ricerca nella musica contemporanea e abbracciando l'intero panorama delle tradizioni sacre e profane della sua patria. "Monodia" segue "Hayren"(ECM 1754), due progetti che vedono la fondamentale collaborazione della violista Kim Kashkashian, che ora a sua volta interagisce con il sassofonista Jan Garbarek e l'Hilliard Ensemble in nuovi brani scritti su misura per questi interpreti. L'unico brano "vecchio" è il Concerto per violino (1981), interpretato per l'occasione da uno dei maggiori solisti dell'attuale scena internazionale: Leonidas Kavakos.

Disco 1
  • 1 ...and then i was in time again - allegro, quasi recitando
  • 2 ...and then i was in time again - lento cantando
  • 3 Concerto for violin and orchestra
Disco 2
  • 1 Lachrymae
  • 2 Confessing with faith - moderato, recitando
  • 3 Confessing with faith - andante
  • 4 Confessing with faith - lento sostenuto, semplice
Mostra tutti i brani